Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Salernitana: le pagelle

Cosenza-Salernitana: le pagelle

I rossoblù non hanno preso sottogamba l’impegno di Coppa ed hanno dimostrato a Roselli che anche nel gruppo di calciatori meno utilizzati ci sono elementi di grande valore.
blondett con salernitana coppaBlondett non ha concesso nulla agli attaccanti salernitani nel match di Coppa (foto mannarino)
Match condotto in maniera propositiva da parte del Cosenza che, sebbene imbottito di seconde linee ha giocato meglio di una Salernitana che presentava in organico elementi che in rossoblù sarebbero stati titolari in campionato. Tutti i reparti hanno brillato per compattezza e voglia di dimostrare a Roselli di essere più di semplici alternative. I migliori? Uno per reparto: Blondett, Tortolano e De Angelis.
RAVAGLIA: VOTO 6.5 Un sono intervento, su Mendicino, ma decisivo. Chiude la porta in faccia all’attaccante campano che cercava il gol.
ZANINI: VOTO 6 Dalle sue parti si allarga un cliente scomodo come Mounard e cercano spazio le punte: regge bene il confronto.
BLONDETT: VOTO 7 Chiude con grande disinvoltura su Mendicino davanti alla linea di porta e bada che Gabionetta non giochi troppo di fantasia. Sembra tornato quello dello scorso torneo.
MAGLI: VOTO 6.5 Ci mette il fisico per far sentire la sua presenza. Va vicino al gol in un’incursione coast to coast,
BERTOLUCCI: VOTO 6 Sufficienza piena dettata dal fatto che si limita a svolgere quanto richiestogli dal tecnico senza strafare.
SASSANO: VOTO 6 Tra i due esterni offensivi è quello che ha maggiori compiti di copertura. Equilibra le due fasi di gioco, dà una mano anche ai centrali per ristabilire il tre contro tre.
CORSI: VOTO 6 Mette i muscoli e chiama il pressing alto per tenere la Salernitana il più lontano possibile da Ravaglia.
CRIACO: VOTO 6 Gara di sacrificio la sua, ma di grande sostanza.
TORTOLANO: VOTO 7 Un indemoniato sull’out mancino. Si procura il rigore, ma mette tanti palloni per le punte. Una sorpresa anche per Roselli.
CESCA: VOTO 6 Niente male alla sua prima gara da titolare. Gioca di sponda e cerca i movimenti giusti per concludere a rete. Tornerà utile.
DE ANGELIS: VOTO 7 L’infortunio è ormai alle spalle. Si muove come sa fare in mezzo alle maglie avversarie e dopo il Catanzaro il suo veleno stordisce anche i granata. Per adesso bomber di Coppa, presto di campionato?
ROSELLI: VOTO 7 Riceve risposte oltre ogni aspettativa da parte delle seconde linee. Ha di che essere soddisfatto perché tutti lo seguono e vogliono metterlo in difficoltà con il lavoro

Subentrati:

SPEROTTO: VOTO 6 Prima fa il centrale con Blondett, poi passa nel ruolo naturale di terzino sinistro
CALDEIRNI: VOTO 6 Un paio di buoni spunti e un assist per Sassano
TEDESCHI SV

SALERNITANA (3-5-2): Russo 6; Tuia 6, Bianchi 6, Penta 5.5; Grillo 5.5 (19′ Cappiello 6.5), Castiglia 5.5, Giandonato 5, Mounard 6, Pezzella 6 (35′ pt Trozzo 5, 44′ st Dragonetti sv); Gabionetta 6, Mendicino 5. A disp.: Ronchi, Arcaleni, De Sio, Bruno. All.: Menichini 5.5
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts