Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Alessandro: è finita. Il ds della Samb: “Disponibili a prenderlo”

Cosenza-Alessandro: è finita. Il ds della Samb: “Disponibili a prenderlo”

L’argentino e i rossoblù cercheranno nei prossimi giorni un accordo per favorire il trasferimento. Arcipreti: “E’ un calciatore che ci piace, ma i tempi dipendono da lui e dai calabresi”.
alessandro a lecceJonathan Alessandro nella sua penultima apparizione al Via del Mare di Lecce
E’ finita tra il Cosenza e Jonathan Alessandro (’87). L’esterno argentino non ha saputo ripetere le buone prestazioni dello scorso campionato né sotto la gestione Cappellacci, allenatore che ha fortemente voluto una sua riconferma, né con il nuovo tecnico Roselli che nelle ultime giornate lo ha spedito ripetutamente in tribuna al punto da adattare una mezzala sinistra come Fornito sull’out di destra. La società e il calciatore stanno cercando una soluzione per venire a capo della situazione che si è venuta a creare, anche perché nel frattempo si è presentato un elemento nuovo: l’interesse della Sambenedettese. Il club marchigiano, partito con l’unica ambizione di vincere il campionato di Serie D, è attualmente a -7 dalla capolista Maceratese e non sta badando a spese pur di colmare il gap e tornare tra i professionisti. In estate prese già Napolano, ora si è fiondata sull’ala destra. Il direttore sportivo Alvaro Arcipreti conferma a microfoni di CosenzaChannel.it l’appeal che l’atleta esercita sul nuovo tecnico Paolucci. “Sì, è un elemento che stiamo seguendo e che saremmo disponibili a prendere. Io lo conosco da tempo, lo volevo già quando ero a Perugia. Inoltre è una pedina molto gradita al neo-allenatore che ha già avuto modo di averlo a sua disposizione”. Da qui a parlare di affare fatto, tuttavia, ce ne passa. “Lui conosce la piazza e non la disdegna, ma non so quando e se si concretizzerà l’affare. Dipende dal Cosenza e da Alessandro stesso”. Le parti, infatti, devono trovare un’intesa per la rescissione contrattuale in maniera tale da favorire il trasferimento. Essendo sceso in campo l’ultima volta l’11 novembre contro il Messina, l’argentino potrebbe giocare tra i dilettanti a partire da domenica 14 dicembre. Insomma c’è tutto il tempo di lavorare ad un accordo. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts