Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro: “Non andrò mai via, dovranno cacciarmi”

Mosciaro: “Non andrò mai via, dovranno cacciarmi”

Il capitano lancia parole di amore verso Cosenza: “Am0 la mia città ed il lupo che ho tatuato sul cuore. Ringrazio tutti i tifosi che mi sono vicini in questo periodo”.
mosciaro esulta gavorranoManolo Mosciaro esulta dopo aver siglato il gol promozione al Gavorrano (foto mannarino)
Manolo Mosciaro e la sua città. Il legame è forte, così come per la sua squadra del cuore. E’ il capitano del Cosenza e in tempi non sospetti ha rappresentato il simbolo della rinascita del calcio al San Vito. Riconoscenza bisognerebbe averne tanta, ma nel calcio non è termine che compare nel vocabolario del dio pallone. L’attaccante, al centro di tante voci di mercato dopo le recenti esclusioni, non ha attraversato un momento felice neppure a livello familiare, ma la questione che lo ha turbato nei giorni scorsi ha trovato per fortuna un esito positivo. Domenica a Martina è probabile che venga escluso nuovamente perché si è allenato poco, ma non per questo è intenzionato a cambiare casacca. Non ha preso in considerazione un trasferimento in D, non lo farà neppure in Lega Pro. Anzi, dal suo profilo Facebook ha inteso chiarire la situazione una volta per tutte. «Amo la mia città ed ho il lupo tatuato sul cuore! Non andrò mai via a meno che non mi caccino! Volevo ringraziare tutti i tifosi che mi sono vicini in questo periodo!”. Parole eloquenti che racchiudono quello che è sempre stato il Mosciaro-pensiero. Un passo importante, un’uscita intelligente che mira, nel caso davvero il club voglia privarsi di lui, a far fare agli altri un passo così impopolare. Il capitano non ha mai nascosto un desiderio: chiudere qui la carriera e diventare il calciatore ad aver segnato più volte con la maglia rossoblù sulle spalle. Gli mancano una trentina di gol, di tempo ne ha tanto. Ma serve che anche lui ritrovi la cattiveria sotto porta che lo spinse a sbaragliare record su record. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts