Tutte 728×90
Tutte 728×90

Martina-Cosenza: le pagelle

Martina-Cosenza: le pagelle

Voti sufficienti per larga parte della squadra che ha conquistato un buon punto allungando la striscia di partite senza sconfitte. Ravaglia ha salvato il risultato, bene Arrigoni.
ravaglia capitano a maRavaglia capitano a Martina Franca con l’arbitro e l’attaccante Montalto (foto conserva)

Il punto conquistato a Martina è un buon punto. In campo i rossoblù sono apparsi quadrati, ma forse meno brillanti di altre occasioni. Ravaglia, nonostante il mezzo errore in occasione del gol di Biccio, è stato decisivo in un paio di interventi. A centrocampo bene Arrigoni con le sue punizioni, mentre in attacco Cori si è dannato l’anima come al solito. Ecco le pagelle dei Lupi.
RAVAGLIA: VOTO 7 Miracoloso su Montalto nel primo tempo, ma smanaccia male in occasione dell’1-1 di Biccio. Buon intervento su Carretta a fine primo tempo, al 90′ blinda il pareggio su Fabiano.
BLONDETT: VOTO 5.5 In difficoltà su Arcidiacono. Se lo perde nel momento meno indicato e, come un anno fa, lui lopunisce inesorabilmente.
TEDESCHI: VOTO 6 Montalto è un cliente scomodo perché bravo sulle palle alte. Non tutti i duelli sono suoi.
MAGLI: VOTO 5.5 Meno preciso del compagno, alle volte viene preso di infilata da Carretta e Magrassi. Questo avviene specialmente nel primo tempo.
SPEROTTO: VOTO 6 Gara di contenimento, si propone raramente.
FORNITO: VOTO 6 Sfiora il gol nel primo tempo, per il resto dà una mano a Blondett nel contenere Arcidiacono.
CORSI: VOTO 6 Pensa soltanto a fare legna in mezzo al campo, ma non sfigura nel confronto con De Risio.
ARRIGONI: VOTO 6.5 Dalle sue punizioni nascono il rigore e due occasionu d’oro per Cori e Magli. Conferma di essere in crescita.
TORTOLANO: VOTO 6.5 Nel primo tempo quando riparte crea superiorità e tagli il campo. Veloce e sgusciante. Cala nella ripresa.
CALDERINI: VOTO 6 Freddo dagli undici metri, non sempre è vicino a Cori per raccogliere le sue spizzicate. Può dare di più.
CORI: VOTO 6.5 La solita battaglia in avanti. I suoi palloni li prende e li gira tutti ai compagni. Sfiora il gol inzuccando su una punizione nel primo tempo.
ROSELLI: VOTO 6 Dimostra coraggio nello schierare un undici a trazione anteriore. In campo strappa un buon pareggio.

subentrati
ZANINI: VOTO 6 Ha compiti di contenimento, ma quando calcia verso Bleve la palla finisce in curva.
DE ANGELIS SV
CIANCIO SV

MARTINA (4-4-2): Bleve 6.5; De Giorgi 6, Patti 6, Fabiano 5.5, Memolla 6; Carretta 5, De Lucia 6 (21′ st Diop 6), De Risio 6, Arcidiacono 7; Montalto 6, Magrassi 5 (31′ st Capurro 6). A disp.: A disp.: Modesti, Samnick, Kalombo, Caso, Leto. All.: Ciullo 6

Related posts