Tutte 728×90
Tutte 728×90

Bis di Tortolano e il Cosenza liquida la pratica Aversa (2-0)

Bis di Tortolano e il Cosenza liquida la pratica Aversa (2-0)

Prestazione determinata dei rossoblu che grazie ad una doppietta del furetto battono i campani dopo un primo tempo contratto. Da rivedere il capolavoro dell’attaccante sulla seconda rete.    
cs-aversaMagli contrasta De Vena nella prima frazione di gioco (foto mannarino)
Il Cosenza rigenerato da Roselli (cinque risultati utili consecutivi) affronta al San Vito l’Aversa unica squadra finora senza vittoria (ma con cinque punti su sette conquistati lontano da casa). Confermate le indiscrezioni delle vigilia: Mosciaro e Bertolucci in tribuna. Per l’attaccante cosentino, dopo l’assenza volontaria in quel di Martina, arriva la seconda tribuna consecutiva. Silani che ritrovano dal primo minuto capitan Caccetta e schierano dopo l’infortunio Ciancio per Blondett. I campani rispondono con l’uomo più rappresentativo e pericoloso: De Vena. Arbitro dell’incontro il signor Federico Dionisi di L’Aquila.
CRONACA PRIMO TEMPO
2′ Tortolano serve Calderini che mette in mezzo con Cori che non riesce a deviare verso la porta
4′ Sul secondo angolo consecutivo l’Aversa prova a rendersi pericolosa ma la conclusione di Esposito è alta
12′ Fase di studio e gara contratta. Poche le accelerazioni e le emozioni
22′ Ciancio scatenato sulla destra crossa al centro con Tortolano che conclude ma in maniera centrale
23′ Il Cosenza quando accelera sembra poter far male. Sperotto da sinistra mette al centro con Tortolano che viene anticipato
40′ Gara priva di emozioni. Da una punizione di Fornito è Cori a provare la conclusione di testa ma la sfera termina fuori
45’+1 Fornito dalla distanza sfiora il palo alla destra di Forte
45+2 Primo tempo privo di emozioni. Gara contratta con l’Aversa chiuso a difesa della propria porta ed il Cosenza incapace di creare pericoli. Dopo 2′ di recupero termina la prima frazione sullo 0-0.
CRONACA SECONDO TEMPO
5′ GOL COSENZA Calderini sfonda a sinistra e si accentra col cross che finisce sui piedi di Cori bravo a stoppare e servire Tortolano che batte Forte in uscita. L’autore del gol abbraccia l’allenatore dopo la rete del vantaggio. 
6′ Aversa pericoloso in contropiede con Catinali che spedisce alto da posizione defilata
10′ Fornito su punizione chiama Forte all’intervento plastico
14′ Calderini ancora imprendibile sulla sinistra serve un pallone a pelo d’erba per Tortolano che col sinistro manda a lato
22′ GOL COSENZA – Capolavoro di Tortolano che col destro a giro disegna una traiettoria imparabile per Forte
34′ Conclusione di De Luca che termina a lato
45’+3 Dopo 3′ di recupero finisce la gara. Il Cosenza batte l’Aversa grazie ad una doppietta di Tortolano

COSENZA-AVERSA 2-0
COSENZA (4-4-1-1): Ravaglia; Ciancio, Tedeschi, Magli, Sperotto; Fornito (29’st Blondett), Caccetta (37’st Corsi), Arrigoni, Tortolano (35’st De Angelis); Calderini; Cori. A disp.: Saracco, Zanini, Criaco, Cesca. Allenatore: Roselli
AVERSA (4-2-3-1): Forte; Catinali, Cardinale, Balzano, Pippa (25’st Martiniello); Esposito, Giannusa (10’st Forino); Carbonaro, De Luca, Papa; De Vena (35’st Del Prete). A disp.: Salese, Giovannini, Castellano, Capua. Allenatore: Marra
ARBITRO: Dionisi di L’Aquila
MARCATORI: 5’st Tortolano (C); 22’st Tortolano (C)
NOTE: Giornata di sole e terreno in perfette condizioni. Circa 1.500 spettatori presenti. Ammoniti: Fornito (C), Caccetta (C), Giannusa (A), Catinali (A); Espulsi: -; Angoli: 3-4; Recupero: 2’pt – 3’st
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts