Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Aversa: le pagelle

Cosenza-Aversa: le pagelle

Dopo un primo tempo opaco nella ripresa salgono in cattedra Calderini e Tortolano. Soprattutto il secondo con la sua doppietta regala tre punti fondamentali in ottica salvezza.
eslutanza tortonano con aversaEmiliano Tortolano autentico protagonista del match sotto la Bergamini (foto mannarino)
Primo tempo a ritmi blandi. Probabilmente il Cosenza più impacciato dell’era Roselli. Certo, l’Aversa vista al San Vito ha badato al sodo cercando di disinnescare sul nascere le fonti di gioco rossoblu. Nella ripresa i silani cambiano marcia e i risultati si vedono.
RAVAGLIA: VOTO 6. Qualche brivido su alcuni rinvii ritardati. Per il resto normale amministrazione.
CIANCIO: VOTO 6,5. Dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose. I suoi cross meriterebbero miglior sorte.
SPEROTTO: VOTO 6,5. Guardingo in fase difensiva. Quando si propone prova cross tagliati senza compagni in grado di sfruttarli.
TEDESCHI: VOTO 6,5. Lui e Magli formano una buona diga. Pochi pericoli dagli avversari che giocano prettamente di rimessa.
MAGLI: VOTO 6,5. Stesso discorso fatto per Tedeschi. Pochi pericoli dalle sue parti.
CACCETTA: VOTO 6,5. Rispetto al solito è più contratto. Sbaglia due passaggi facili nel primo tempo e rimedia un giallo evitabile. Nella ripresa gioca con maggior ritmo e personalità.
ARRIGONI: VOTO 7. Buon giro palla. Fa da schermo davanti alla difesa giocando di prima e con efficacia.
FORNITO: VOTO 6. Si vede molto sui calci da fermo. Poco in fase di manovra.
TORTOLANO: VOTO 8. Si muove tanto e a volte male nella prima frazione. Poi nella ripresa punisce l’Aversa e va ad esultare da Roselli che lo ha lasciato in campo dopo un primo tempo opaco. Il secondo gol è un capolavoro di rara bellezza.
CALDERINI: VOTO 7. Roselli lo allarga per renderlo più utile. Nel primo tempo fatica maledettamente. Nella ripresa è devastante.
CORI: VOTO 6,5. Come al solito lotta e sgomita recuperando anche diversi palloni. Per poco di testa non va vicino al gol. Nella ripresa serve l’assist per la rete di Tortolano.

ALL. ROSELLI: VOTO 6,5. Il primo tempo è da dimenticare. L’Aversa imbriglia i suoi incapaci di giocare senza palla per sfruttare i pochi spazi a disposizione. Poi nella ripresa in rossoblu cambiano volto. Premiata la scelta di lasciare in campo Tortolano che lo ripaga con due reti fantastiche.

Subentrati
BLONDETT: VOTO 6. Gioca una gara attenta e di posizione.
DE ANGELIS: VOTO SV. Troppo poco in campo per essere giudicato.
CORSI: VOTO SV. Troppo poco in campo per essere giudicato.

Avversari:
AVERSA: Forte 6; Esposito 5,5, Cardinale 6, Balzano 5,5, Pippa 5; Catinali 5,5, Giannusa 5,5; Carbonaro 5, De Luca 5,5, Papa 5,5; De Vena 5. Allenatore: Marra 5
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it