Tutte 728×90
Tutte 728×90

Siena-Mosciaro: è no. Il Cosenza pensa al mercato in uscita

Siena-Mosciaro: è no. Il Cosenza pensa al mercato in uscita

I toscani hanno scelto Bigoni. Sassano tornerà al Trapani che lo girerà in prestito, mentre a breve l’entourage di Corsi parlerà col club per capire di quanta fiducia gode. Tre opzioni per Carrieri. 
mosciaro con foggiaManolo Mosciaro in azione durante la partita contro il Foggia al San Vito (foto mannarino)
In attesa di concludere con l’ottavo risultato utile consecutivo il 2014, il Cosenza al momento pensa prevalentemente alle operazioni in uscita. Il mercato di Serie D si è chiuso, ma un club dilettantistico che voglia tesserare un calciatore professionistico può farlo ancora entro il 31 dicembre. Dovrà tuttavia aspettare un mese dal giorno della rescissione con la vecchia squadra per mandare in campo il nuovo acquisto. Questo, pertanto, rende poco ipotizzabili suddette destinazioni, ma non del tutto impossibili. Nel frattempo la pista legata al Siena per ciò che comportava Manolo Mosciaro (’85) non è più da ritenere valida. I toscani hanno ingaggiato Bigoni dal Real Vicenza sistemando il proprio pacchetto offensivo. Il capitano resterà a Cosenza in attesa di capire a gennaio che soluzioni gli si prospetteranno davanti: in assenza di biennali non si muoverà dalla sua città. Pierantonio Sassano (’92) farà ritorno al Trapani per essere girato nuovamente in prestito. Su Gaetano Carrieri (’88) hanno preso informazioni Gelbison e Manfredonia in D (per cui vale il discorso di cui sopra) e il San Marino, dove gioca l’ex Mirko Palazzi, in Lega Pro. A breve, infine, ci sarà un colloquio tra l’entourage di Angelo Corsi (’88) e la società. Il centrocampista è in scadenza di contratto e vorrebbe capire quanto Via degli Stadi punti su di lui per il futuro prossimo e a lunga gittata. Attente all’evolversi della situazione Messina, Lupa Roma e Barletta. In entrata, Meluso è alla ricerca di un esterno offensivo e di un difensore. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts