Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli crea le coppie: ballottaggi a centrocampo

Roselli crea le coppie: ballottaggi a centrocampo

A differenza di ieri il tecnico del Cosenza ha provato il 4-4-2. A destra si giocherebbero una maglia Fornito e Corsi, mentre a sinistra Tortolano è in netto vantaggio su Criaco.
allenamento con roselliI rossoblù sono pronti ad affrontare la Salernitana, ma il modulo non è ancora chiaro
Rossoblù a lavoro anche questa mattina per preparare la sentita sfida di domenica contro la Salernitana. Con il confronto contro la formazione di Menichini comincerà il girone di ritorno. La distanza dalle retrovie rimane minima nonostante il successo ottenuto contro il Melfi, per cui a via degli Stadi sono vietate distrazioni. Di mercato e non. L’allenamento odierno è stato suddiviso in due fasi. Nella prima, i silani hanno lavorato in palestra. Nella seconda parte, Roselli ha provato gli atteggiamenti tattici. Il tecnico non lascia traspirare molte indicazioni riguardo al modulo. Dopo aver provato ieri, in partitella, un 4-3-1-2 con Fornito in veste di rifinitore dietro le due punti, nella seduta di oggi a mezzogiorno al “Sanvitino” ha provato un 4-4-2 classico, con due mediani e due esterni. Sulla destra si sono alternati Fornito e Corsi mentre sull’altro fronte hanno orchestrato Tortolano e Criaco. Luca Tedeschi, reduce dall’attacco influenzale che lo ha costretto a disertare l’ultimo match del girone di andata contro la formazione di Bitetto, ha svolto lavoro differenziato. Rientrato in gruppo invece Sperotto. La formazione anti Salernitana dovrebbe differire poco rispetto a quella scesa in campo martedì. Calderini e Cori saranno le due pedine offensive. A centrocampo dovrebbe giocare uno tra Fornito e Corsi, a destra, mentre sul versante opposto Tortolano sembra ancora favorito. La linea centrale dovrebbe essere composta da Arrigoni e Caccetta. Il centrocampista siciliano non dovrebbe perdere i gradi di titolare nonostante qualche malumore esternato nei giorni scorsi. Roselli invece si interroga se affidargli ancora la fascia da capitano oppure dirottarla sul braccio di un altro rossoblù. In difesa, a protezione di Ravaglia, tornerà Magli dalla squalifica. Dovrebbe quindi ricomporsi la coppia collaudata con Tedeschi (ma Blondett è in preallarme). Ciancio e Sperotto saranno i pendoli esterni. (Salvatore Mannarino)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts