Tutte 728×90
Tutte 728×90

Melfi penalizzato di due punti. Cambia la classifica

Melfi penalizzato di due punti. Cambia la classifica

La Sezione Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale ha inflitto la sanzione al club lucano ed ha inibito per quattro mesi il suo presidente Giuseppe Maglione.
calderni col melfi2Calderini in azione nel match serale contro il Melfi al San Vito (foto mannarino)
Due punti di penalizzazione al Melfi, un punto per Grosseto, Mantova e Pavia, tutti da scontarsi nella corrente stagione: questa la decisione adottata dal Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare presieduta da Claudio Franchini. Le stangate sono relative ai deferimenti scattati in fase di iscrizione al campionato di Le­ga Pro e risalenti allo scorso mese di giugno. Nessun provvedimento, invece, è per ora stato preso nei confronti della Reggina (alla quale sono già stati tolti in pre­ cedenza 4 punti): i giudici han­no chiesto un approfondimen­to di indagine legato alla ri­chiesta da parte della società di un piano di ristrutturazione del debito di circa 550 mila euro (soprattutto nei confronti del­l’Agenzia delle entrate) in quin­dici anni. Le inibizioni a carico dei dirigenti: vedono quattro mesi e dieci giorni a carico di Giuseppe Maglione (presidente del Melfi); quattro mesi a carico di Angelo Antonio Ranucci (amministratore unico del Grosseto); quattro mesi ciascuno a carico di Federico Bosi e Michele Lodi (amministratore delegato e presidente del Mantova); quattro mesi a carico di Alessandro Zanchi (amministratore delegato del Pavia). Il Pavia scende così a quota 40 ma resta capolista del Girone A, mentre il Mantova si attesta a 26 (a sole due lunghezze dalla zona play-out). Nel Girone B il Grosseto scende a 25 punti (a una sola lunghezza dalla zona play-out). Infine nel Girone C il Melfi scende a 22 (anch’esso ad una sola lunghezza dalla zona play-out). A beneficiare del provvedimento è anche il Cosenza che si lascia alle spalle una diretta concorrente per la salvezza. (co. ch.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts