Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Tortolano sugli scudi in partitella

Tripletta per l’esterno d’attacco. Roselli ha provato la formazione con cui probabilmente dovrà far fronte all’assenza di Caccetta, a bordo campo con il prof Bruni.
roselli dirige allenamentoI Lupi rossoblù preparano con attenzione la sfida-salvezza di sabato col Foggia
Partitella infrasettimanale che ha dato indicazioni interessanti per ciò che concerne il possibile undici titolare che Roselli potrebbe decidere di utilizzare sabato contro il Barletta. Il tecnico umbro non ha potuto fare affidamento su Caccetta (solo giri di campo a passo lento in compagina del Bruni), Sperotto (lavoro personalizzato, ma domani tonerà in gruppo) e Ciancio (fermo, ma squalificato). Per il resto sono stati cooptati una serie di ragazzi della Berretti di Sarcinella per arrivare a 22-23 ragazzi. La squadra “titolare” vedeva la coppia Tedeschi e Magli a fungere da marcatori centrali, con Blondett e Zanini sulle linee laterali. Il prodotto della primavera della Sampdoria sostituirà il compagno appiedato dal Giudice Sportivo, fornendo maggiore solidità al pacchetto arretrato e dando la possibilità all’allenatore di schierare un elemento un po’ più offensivo qualche metro più avanti. Potrebbe essere Fornito, alternato con Corsi tra centrodestra e corsia di destra. A completare la mediana c’erano Arrigoni e Tortolano. In attacco la coppia Calderini-Cori. Dall’altra parte, invece c’erano De Angelis e Cesca. Il primo è in ballottaggio con il capocannoniere dei Lupi per una maglia. Per la cronaca, il test è finito 3-1 grazie alla tripletta di Tortolano e all’acuto del baby Fabbricatore. Ha preso parte alla sgambatura pure Gaetano Carrieri (’88), in attesa di definire col Cosenza il suo passaggio al Savoia. A fare il percorso inverso sarebbe Francesco Di Nunzio (’85). (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it