Tutte 728×90
Tutte 728×90

Scontro con Calderini, che paura per Ravaglia!

Durante la partitella pomeridiana il portiere rossoblù ha abbandonato il Sanvitino durante il test dopo aver impattato fortuitamente con il compagno di squadra.
ravaglia a barlettaRavaglia durante il match di andata disputato a Barletta e perso 3-0
Attimi di tensione in allenamento oggi pomeriggio al Sanvitino durante la classica sgambatura in famiglia che di solito caratterizza il mercoledì o il giovedì del Cosenza calcio. I rossoblù hanno preferito sfruttare il tradizionale campo di allenamento del Del Morgine, dalle dimensioni più contenute, anziché giocare su una superficie regolamentare quale quella del Macrì. Questo perché, considerato l’esiguo numero di calciatori a disposizione, Roselli ha preferito non sottoporre i suoi a sforzi eccessivi. Ad ogni modo, il tecnico ha trattenuto il fiato a metà sgambatura quando Ravaglia è uscito in presa bassa sui piedi di Calderini dopo un’ottima verticalizzazione di Fornito. L’attaccante e il portiere, tuttavia, sono venuti a contatto in maniera fortuita e ad avere la peggio è stato il pipelet rossoblù che ha lanciato un urlo di dolore. Soccorso dal medico sociale Avventuriera e dal massaggiatore Ercole Donato è rientrato negli spogliatoi per le cure del caso. L’impatto è stato all’altezza della clavicola e gli ha procurato un fastidio al collo che ha suggerito la massima precauzione allo staff tecnico. Il numero uno, passato lo spavento, si è tranquillizzato ed ha lasciato con serenità il campo d’allenamento spiegando che non dovrebbe avere problemi in vista della gara contro il Barletta in programma per sabato pomeriggio alle ore 16. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it