Cosenza Calcio

Due dubbi per Roselli. Caccetta verso il forfait

Ancora restrizioni al traffico su Viale Magna Grecia il giorno della partita. Intanto domani nella rifinitura il tecnico del Cosenza risolverà gli ultimi ballottaggi a centrocampo e in attacco. L’ex mediano del Trapani ancora non è rientrato in gruppo. 
seduta marcaL’allenamento odierno dei calciatori rossoblù al Marca (foto sito ufficiale)
Inizia il countdown per il match di sabato pomeriggio contro il Barletta. Il Cosenza è consapevole di dover allungare la striscia di risultati utili consecutivi in casa e di dover affrontare il Barletta con il coltello tra i denti. I Lupi, al cospetto di una diretta concorrente per la salvezza, sono alla ricerca di punti che possano garantire una classifica migliore. Ad ora di pranzo la truppa rossoblù si è allenata sul sintetico del Marca come ormai è tradizione il giorno prima della rifinitura. Si è trattato del solito allenamento di scarico con una serie di schemi su punizione e calci d’angolo e una partitella conclusiva. Sperotto è rientrato in gruppo e non dovrebbe avere problemi ad indossare la casacca numero tre, mentre Caccetta è rimasto ancora a bordo campo per qualche giro prima di andare in piscina. La caviglia non è guarita del tutto e le possibilità di vederlo comparire nell’elenco dei 18 sono molto basse. Per il resto, il Cosenza dovrebbe schierarsi con il consueto 4-4-2 portandosi dietro un paio di dubbi. Uno vede in netto vantaggio Calderini su De Angelis nonostante il bomber campano sia in gran forma, l’altro riguarda il centrocampo. Senza il capitano si giocano una maglia Criaco e Fornito. Partono alla pari, ma col primo Tortolano agirebbe da esterno destro, col secondo da ala sinistra. In quest’ultimo caso non è escluso che il talento della Primavera del Napoli possa giostrare in mezzo con l’allargamento di Corsi. Domani ultimo allenamento previsto per le ore le 14,30 al San Vito. Intanto, in previsione dell’incontro di calcio Cosenza-Barletta, valevole per il Campionato di Lega Pro- girone C, che si terrà allo Stadio San Vito sabato 24 gennaio, il Comando della Polizia Municipale ha emesso ordinanza per disciplinare la circolazione e la sosta. Si ritiene infatti, come si legge nel provvedimento, che la partita registrerà una notevole partecipazione di entrambe le tifoserie con giustificati motivi di apprensione per il mantenimento dell’ordine pubblico.
La viabilità viene dunque disciplinata nel modo seguente:
1) Su viale Magna Grecia, in entrambi i sensi di marcia, nel tratto compreso tra la Rotonda di raccordo con la ex SS19 Bis e la Rotonda all’altezza del ponte per Castrolibero:
– divieto di sosta con rimozione, dalle ore 12:00 alle ore 20:30 e comunque fino a cessate esigenze;
– divieto di circolazione veicolare e pedonale, dalle ore 14:00 alle ore 20:30 e comunque fino a cessate esigenze.
2)Su via G. Formoso divieto di circolazione veicolare, dalle ore 14:00 alle ore 20:30 e comunque fino a cessate esigenze;
Gli agenti preposti al controllo – precisa l’ordinanza – potranno estendere o modificare le disposizioni in base a sopraggiunte ed imprevedibili necessità di ordine pubblico, di sicurezza, di variazione dei flussi di traffico ed altre contingenze.
Nella medesima ordinanza si consigliano i seguenti tragitti alternativi:
– I veicoli provenienti o diretti a Castrolibero potranno percorrere via Degli Stadi;
– I veicoli diretti a Rende potranno percorrere via Panebianco;
– I pedoni potranno raggiungere lo Stadio percorrendo via degli Stadi. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina