Tutte 728×90
Tutte 728×90

Per ora salta l’arrivo di Di Nunzio. Il ds del Savoia: “Colpa di dettagli burocratici”

Per ora salta l’arrivo di Di Nunzio. Il ds del Savoia: “Colpa di dettagli burocratici”

Il Cosenza e Roselli non potranno contare sul nuovo difensore in vista del match col Barletta. Carrieri pertanto resta a disposizione del trainer umbro per sabato.
di nunzio savoia2Il difensore Francesco Di Nunzio resta per il momento un calciatore del Savoia
Niente percorso inverso per Francesco Di Nunzio (’85) e Gaetano Carrieri (’88). L’operazione che doveva portare il primo in riva al Crati e l’attuale difensore rossoblù a Torre Annunziata è infatti naufragata definitivamente dopo giorni intensi di trattative. La conferma è arrivata per bocca del ds del Savoia Eupremio “Tony” Carruezzo. Lapidario il commento del diesse biancoscudato. “Non ci sarà nessuno scambio con il Cosenza. La trattativa è saltata per dettagli burocratici”. L’interruzione delle trattative è arrivata dopo che nei giorni scorsi Gaetano Carrieri aveva dato la sua disponibilità al trasferimento dopo un anno e mezzo in rossoblù in cui ha trovato poco spazio. Qualche titubanza in più aveva invece espresso Di Nunzio. Carrieri resta quindi a disposizione di Roselli (il giocatore potrebbe comunque cambiare maglia prima della chiusura di questa finestra di mercato), intanto Mauro Meluso dovrà ora spostare la sua concentrazione altrove. Il diesse continua a tenere il filo aperto con Walter Zullo (’90), che quasi una settimana fa ha rescisso con il Monza. L’ex difensore brianzolo è in cima alla lista dei desideri ma vorrebbe un biennale, un aspetto che non rende l’affare semplice. Motivo per il quale, Meluso alla fine potrebbe riservare anche un colpo a sorpresa. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts