Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, countdown per Statella. Intanto il Sud Tirol tenta Zullo

Cosenza, countdown per Statella. Intanto il Sud Tirol tenta Zullo

Atteso l’ok della Pro Vercelli per il trasferimento: pronto un contratto fino al 2016. Meluso prova anche a riallacciare i fili col Savoia per lo scambio Di Nunzio-Carrieri.
curvaconbarlettaLa Curva Bergamini in azione durante la partita col Barletta di sabato (foto mannarino)
Inizia la settimana più calda, ma può essere oggi il giorno in cui il Cosenza e Giuseppe Statella (’88) si stringeranno la mano una volta per tutte. Anzi, Meluso a quanto pare ha già usato argomentazioni molto convincenti con l’esterno della Pro Vercelli a cui ha prospettato non solo un ruolo di primo piano nella rosa di Giorgio Roselli, ma anche un contratto fino a giugno del 2016. L’ex Benevento ci starebbe pensando seriamente e stasera potrebbe comunicare al club di appartenenza la propria decisione. Poi toccherà ai rossoblù trovare l’intesa con i piemontesi per regalare nel più breve tempo possibile l’esterno d’attacco al trainer umbro. E Pietro Arcidiacono (’88)? Si è scritto centinaia di volte che tornerebbe a piedi a Cosenza, anche ieri col suo gesto eclatante lo ha dimostrato in maniera inequivocabile, ma il Martina non vuole privarsi del laterale offensivo più forte dell’intero Girone C della Lega Pro. Sullo sfondo resta sempre Bruno Petkovic (’94) del Catania, di ritorno dal prestito al Varese. E’ un’operazione che non va esclusa specialmente in caso di qualche partenza eccellente nelle ultime ore di mercato. Petkovic è una seconda punta, più adatta al 4-4-2 che al 4-3-3, sicuramente con caratteristiche differenti da Statella e Arcidiacono. Anche in difesa si registrano movimenti interessanti. Meluso sta facendo di tutto per riprendere il discorso interrotto col Savoia. I fili dello scambio tra Francesco Di Nunzio (’85) e Gaetano Carrieri (’88) potrebbero riallacciarsi proprio quando mercoledì i Lupi giocheranno in Campania a Castellammare di Stabia, ad un tiro di schioppo da Giraud. L’affare è saltato per il mancato accordo tra gli oplontini e i loro stopper, ma entrambi sanno che una situazione del genere non conviene a nessuno. Nel frattempo Walter Zullo (’90) ha ricevuto una proposta da una sua ex squadra: il Sud Tirol. Pare che gli altoatesini siano stati persuasivi. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts