Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serpieri domani nel ritiro di Roma. Meluso strappa un’opzione per due anni

Serpieri domani nel ritiro di Roma. Meluso strappa un’opzione per due anni

Tutto fatto con l’ex capitano della Lazio Primavera che è ansioso di iniziare la sua prima avventura nel calcio professionistico. Il ds dei Lupi ha chiuso un’operazione di prospettiva.
js-cs gol CIIl gol realizzato da De Angelis al Menti che ha regalato la semifinale al Cosenza
Tutto come previsto e come Roselli desiderava: blitz a Castellammare di Stabia in Coppa Italia, semifinale acquisita e rinforzo in difesa. Non avrebbe potuto chiedere di meglio il trainer rossoblù da questo mercoledì di fine gennaio che ha visto cadere copiosa su Cosenza una fitta nevicata per tutto il giorno mentre i Lupi ululavano dal Menti. Riccardo Serpieri (’94) domani mattina si unirà ai suoi nuovi compagni nel quartier generale del Mancini Park Hotel di Roma, struttura scelta come sede del ritiro in vista dell’importante match di domenica contro la Lupa Roma. Il calciatore, insomma, scenderà “sotto casa” per fare la conoscenza dei suoi nuovi compagni di squadra e tentare di rilanciarsi per tornare ad attirare le attenzioni dei club della massima serie. Prima dell’infortunio al ginocchio patito a maggio, infatti, l’Udinese premeva affinché fosse inserito nella trattativa che riguardava Candreva. La Lazio lo ha ceduto al Cosenza con cui ha firmato un contratto fino al 30 giugno, ma il direttore sportivo Mauro Meluso è riuscito a strappare un’opzione per il prossimo campionato e per quello dopo ancora. L’opzione fino al 2017 è una dimostrazione chiara di come si stia già iniziando a porre le basi di un futuro che, qualora dovesse arrivare la salvezza, potrebbe regalare qualcosa in più ai supporter dei Lupi. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts