Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, attento: il campionato è un’altra cosa rispetto alla Coppa

Cosenza, attento: il campionato è un’altra cosa rispetto alla Coppa

Intanto il mercato dei Lupi pare chiuso (Petkovic alla fine è finito alla Reggiana), ma si riaprirebbe di botto in caso di partenze. Lunedì sarà il giorno cruciale per operazioni last-minute.
meluso a salernoIl direttore sportivo Mauro Meluso all’Arechi in occasione dell’esordio dei Lupi in campionato

L’importante è non crogiolarsi troppo per il passaggio del turno in Coppa Italia e restare concentrati sulle difficoltà del campionato. Le due competizioni da che mondo è mondo sono distanti anni luce e, come avvenuto per la Juve Stabia che vanta un organico più ampio e attrezzato del Cosenza, spesso le partecipanti scelgono di schierare seconde linee per evitare problemi a chi invece dovrà scendere in campo qualche giorno dopo. Roselli non ha potuto fare altrettanto perché la rosa dei Lupi, eccezione fatta per qualche calciatore, è grossomodo quella che sta cercando di salvarsi domenica dopo domenica. Nel frattempo il mercato dei silani volge al termine. Il ds Meluso giura che le operazioni in entrata siano terminate con gli acquisti di Statella e Serpieri e ci sarebbe da credergli visto che gli interlocutori del Catania hanno optato per spostare Bruno Petkovic (’94), uno degli obiettivi dei rossoblù, alla Reggiana. Cosa potrebbe far riaprire il mercato dei Lupi di colpo? Sicuramente qualche partenza. Il direttore sportivo non ha chiuso il suo telefono ma tiene in caldo alcune piste, specialmente guardando in prospettiva. Ciò significa inequivocabilmente che la concentrazione è tutta per il torneo attuale dove c’è da conquistare il diritto a disputare un’altra stagione di Lega Pro, ma nella testa di Meluso e di Roselli frulla di sicuro già qualcosa per giugno. Ad ogni modo il giorno cruciale, come per ogni altro club, sarà lunedì con operazioni last minute pronte a sorprendere tutti quanti. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts