Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, lesione muscolare per Sperotto. Magli e Calderini in dubbio per domenica

Cosenza, lesione muscolare per Sperotto. Magli e Calderini in dubbio per domenica

A Roma i rossoblù hanno svolto il solito allenamento dopo che un acquazzone ha colpito la capitale. Roselli ha lavorato con i calciatori a disposizione sotto un clima gelido.
caccetta e serpieriCaccetta e il nuovo acquisto Serpieri nel ritiro del Park Hotel Marino (foto cosenzacalcio)

Seduta pomeridiana per i rossoblù oggi nel ritiro romano. Presso la struttura del Mancini Park Hotel nella capitale i Lupi hanno svolto il consueto allenamento di preparazione alla partita di domenica che si è svolto dopo un violento acquazzone che ha colpito Roma. Quando i calciatori del Cosenza sono scesi sul rettangolo di gioco il clima era gelido, a testimonianza dell’ondata di freddo che ha abbracciato il centro-sud. Non ci sono buone notizie per il tecnico Roselli in vista del match fondamentale di domenica contro la Lupa Roma. Il Cosenza dovrà fare a meno di Sperotto che è stato sottoposto ad una risonanza che ha rivelato una lesione muscolare all’addome. Magli che lamenta ancora forte dolore al ginocchio. In più anche Calderini non ha forzato più di tanto perché sente del fastidio per una botta ricevuta sullo stinco sabato scorso contro il Barletta. Per il tecnico perdere tre titolari contemporaneamente sarebbe un guaio grosso perché dovrebbe rivedere completamente l’assetto dell’undici rossoblù. Oggi ha effettuato delle prove tattiche dopo il lungo riscaldamento dove, a causa delle situazioni sopra elencate, ha sistemato Blondett e Tedeschi al centro della difesa. A destra talvolta è stato posizionato anche Serpieri che però nella Primavera della Lazio ha giocato prevalentemente da centrale. Una soluzione potrebbe essere quella di utilizzare a sinistra Zanini lasciando Ciancio nel suo ruolo naturale, ma lo staff tecnico spera fortemente di recuperare qualche pedina. A centrocampo sembra vicino il recupero di Caccetta che si sta allenando con i compagni, tanto che ad Aprilia farà coppia con Arrigoni. Sulle fasce i favoriti sono Corsi e Criaco, mentre in attacco c’è da decidere il partner di Cori. Con un eventuale forfait di Calderini e l’inserimento di Statella dall’inizio non è escluso un ritorno al 4-3-3. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts