Nuoto

Pallanuoto M., Tubisider al tappeto a Napoli (13-7)

Gli uomini di Francesco Manna crollano nel secondo e nel terzo tempo al cospetto della capolista del girone, ma nel Settebello c’è la consapevolezza di non aver demeritato.
tubisider poerrtiere
Contro la capolista del girone quattro la Tubisider Cosenza ha rimediato una onorevole battuta d’arresto, L’Aqavion si è imposta per 13-7 in virtù della esperienza e di un organico allestito per le posizioni di vertice. La compagine allenata da Francesco Manna non ha demeritato, pur priva di alcuni elementi di esperienza. Non è da partite del genere che deve passare la salvezza della squadra cosentina, ma servono comunque alla giovane pattuglia per crescere ad acquisire maggiore consapevolezza nei propri mezzi. Anche contro la forte compagine napoletana, Chiappetta e compagni hanno fatto vedere dei progressi, intanto tenendo in scacco i padroni di casa per tutto il primo tempo chiuso sul 2-2, certo l’Aqavion alla distanza ha fatto valere tutta la sua forza. La Tubisider Cosenza si è comunque tolta la soddisfazione di aggiudicarsi per 3-2 l’ultimo parziale, uscendo a testa alta dal confronto.

Aqavion Napoli – Tubisider Cosenza 13-7
(2-2, 4-0, 5-2, 2-3)
Aqavion Napoli: Cappuccio, Criscuolo, Nina, Truppa (2), Occhiello (3), Renzuto (1), Riccitiello (5), Esposito (2), Grimaldi-Filioli, Scalzone, Autiero, Mattiello, Forino. Allenatore: Fabio Coda.
Tubisider Cosenza: Martire, Cerchiara (1), Bartolomeo, Chiappetta (3), Manna, Barranco (1), Cavalcanti M. (2), Ponte, Amato, Greco, Cavalcanti O., Mascaro. Allenatore: Francesco Manna.
Arbitro: sig. Guarnieri.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina