Nuoto

Pallanuoto M., Tubisider pronta alla trasferta di Messina

Il coach del Settebello rossoblù spiega: “Affronteremo una formazione attrezzata per un torneo di alta classifica che al momento è a punteggio pieno. Noi non molleremo fino alla fine”.
manna ciccioManna a bordo piscina durante l’ultimo match casalingo della Tubisider (foto mannarino)
La giovane squadra allenata da Francesco Manna sarà impegnata in trasferta a Messina, sabato  alle ore 15, per la quinta di andata, contro il CUS Unime, una delle tre capolista del girone quattro della B maschile. Sei punti separano le due contendenti, ma la Tubisider Cosenza farà di tutto per tentare il “colpaccio”. Nonostante la squadra abbia una età media bassa, sicuramente una delle più giovani del torneo, ha dimostrato in queste prime quattro giornate di avere delle qualità, soprattutto affrontando formazioni di spessore contro le quali ha saputo uscire sempre a testa alta. C’è da dire anche che Chiappetta e compagni col trascorrere delle giornate continuano nel loro percorso di crescita costante e che il bottino di sei punti ottenuto è da considerarsi ragguardevole per una squadra rinnovata che punta alla salvezza. Su questa strada bisognerà proseguire, col lavoro e i sacrifici l’obiettivo sarà alla portata. Fiducioso per la partita col CUS Unime, l’allenatore della Tubisider Cosenza, Francesco Manna. “Affrontiamo una squadra a punteggio pieno e ben attrezzata per un campionato di alta classifica, un confronto che si giocherà fino ultimo secondo. Con la determinazione giusta possiamo puntare a miglioraci e fare bene, anche ottenere punti contro questa squadra, ci darebbe la consapevolezza di disputare un buon campionato attraverso la valorizzazione dei nostri giovani”. Un confronto che si preannuncia combattuto tra due

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina