Tutte 728×90
Tutte 728×90

Catanzaro-Cosenza: oggi riunione al Ministero degli Interni

Catanzaro-Cosenza: oggi riunione al Ministero degli Interni

Alle ore 11 istituzioni, forze dell’ordine e società sono state chiamate a fare il punto della situazione in vista del derby del 15 febbraio che si disputerà allo stadio Ceravolo. Già due i confronti in stagione.
cosentini a catanzaroGli ultras del Cosenza in trasferta a Catanzaro per il match di Coppa Italia (foto mannarino)
Quando ci sono Cosenza e Catanzaro di mezzo nulla è da lasciare mai al caso, tanto che il match inizialmente previsto per sabato 14 febbraio è stato spostato al giorno dopo con inizio alle ore 14. Questo perché nella zona adiacente allo stadio Ceravolo è in programma come ogni sabato il mercatino rionale e l’orario iniziale (le 14,30) avrebbe mandato in tilt una città intera. Ad ogni modo con l’avvicinarsi dell’ora X, anche gli organi preposti alla sicurezza degli spettatori stanno predisponendo tutto nei minimi dettagli. Ad esempio, è previsto per questa mattina a Roma un incontro tra istituzioni, forze dell’ordine e società per fare il punto sull’organizzazione dell’evento che dovrebbe far registrare il record di presenze stagionali nell’impianto del capoluogo. La riunione avrà luogo alle ore 11 presso la Sala Azzurra del Ministero dell’Interno e non è escluso che arrivino nell’immediato delle comunicazioni. All’andata, così come nel match di Coppa Italia vinto dai rossoblù 3-1, fu permesso ai possessori della Tessera del Tifoso di seguire la propria squadra in trasferta. Ci fu un afflusso maggiore verso il San Vito perché gli ultrà del Catanzaro hanno scelto in maniera compatta di sottoscrivere la propria supporter card. In Curva Bergamini, invece, sono una settantina i fan più accesi che si sono muniti del pass per accedere nei settori ospiti dello stivale. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts