Tutte 728×90
Tutte 728×90

Campilongo: “Il nostro approccio alla gara è stato tardivo”

Campilongo: “Il nostro approccio alla gara è stato tardivo”

Il tecnico campano ammette: “Siamo rammaricati perché nel momento più importante per gli attaccanti che hanno trovato due splendide reti i difensori non sono riusciti a fare lo stesso”.
tribuna numerata
La Casertana resta incollata alle zone alte o almeno ci prova in attesa delle gare di domani. Il tecnico campano Campilongo analizza il match e sottolinea. “Non mi ha sorpreso la partenza del Cosenza. Forse abbiamo avuto noi un approccio tardivo alla gara. La nostra difesa che, come ho detto più volte, ha sempre fatto bene, beh oggi ha sofferto”. Il tecnico poi spiega i motivi che lo hanno portanto a cambiare dopo mezzora di gioco. “Ho cambiato perché inizialmente Caccavallo non ho voluto rischiarlo perché veniva da un noioso infortunio. Poi ho voluto dare più imprevedibilità. Oggi siamo rammaricati perché nel momento più importante per gli attaccanti che hanno trovato due splendide reti i difensori non sono riusciti a fare lo stesso. Ma va bene lo stesso. Faccio i complimenti al Cosenza che, ne sono certo, può tranquillamente puntare alla salvezza”. Dal tecnico al calciatore Mancino autore della prima rete campana. “Un punto che muove la classifica. Siamo stati bravi a non demoralizzarci dopo il buon inizio del Cosenza. Poi, però, abbiamo preso le contromisure ed abbiamo giocato un grande calcio”. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it