Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza e Casertana preferiscono non osare. Al San Vito gol e pari (2-2)

Cosenza in vantaggio al 7′ con De Angelis. Pareggio in girata di Mancino al 40′. Ad inizio ripresa nuovo vantaggio rossoblu con Cori al 1’st. Al 6’st nuova parità con Cissè. 
cs-ce1Cori a terra dopo uno scontro di gioco con Mancino nel primo tempo (foto mannarino)
Al San Vito sfida testa coda tra due formazioni vogliose di punti. Il Cosenza in cerca della prima vittoria in campionato del 2015 (solo due pareggi e due sconfitte nel nuovo) contro la Casertana che vuole ritrovata un successo esterno che manca dal 21 dicembre scorso nel derby vinto contro il Savoia. I silani arrivano alla sfida odierna con qualche defezione. Tra tutte spicca quella del capitano Caccetta (infortunio al ginocchio). In avanti De Angelis vince il ballottaggio con Calderini. Sono 17 i punti che dividono le due squadre in classifica. Arbitro del match sarà il signor Baroni di Firenze. Gemellaggio tra le due tifoserie. In tribuna presente il presidente della Reggina, Lillo Foti. 
CRONACA PRIMO TEMPO
1′ Cosenza in maglia rossoblu e ospiti in completo bianco
7′ GOL COSENZA – Spizzica di testa Cori che serve De Angelis che implcacabile batte Fumagalli in uscita
11′ Fornito col sinistro conclude e Fumagalli devia in angolo
14′ Arrigoni al volo conclude ma trova la schiena di un proprio compagno che devia la sfera sul fondo
25′ Cosenza che gioca in scioltezza e in velocità mettendo in difficoltà la squadra ospite
26′ Corsi da lontano conclude con la difesa ospite che devia in angolo. Sugli sviluppi dell’angolo Statella va in rete ma il direttore di gara aveva già fermato il gioco
29′ Numero di De Angelis con il cross che non trova Cori pronto a ribadire in rete
31′ Sostituzione nella Casertana: De Marco fuori e dentro l’ex giocatore silano Caccavallo
40′ GOL CASERTANA – Mancino con una girata fulminante batte Ravaglia per il gol del pari
45′ Termina il primo tempo sull’1-1. Buon Cosenza per circa mezzora
CRONACA SECONDO TEMPO
1′ Sostituzione nel Cosenza: dentro Zanini e fuori fornito
1′ GOL COSENZA – De Angelis disegna una traiettoria giusta per Cori che batte sul tempo il suo dirimpettaio e di esterno batte Fumagalli
6′ GOL CASERTANA – Cissè pareggia i conti. Caccavallo si incunea e dal fondo pennella per Cissè che di testa batte Ravaglia. Nell’azione l’attaccante Ricciardo si accascia a terra dolorante dopo uno scontro di gioco
8′ Sostituzione nella Casertana: fuori Ricciardo e dentro Cunzi
12′ Cunzi approfitta di un fuorigioco non segnalato e con un fendente colpisce la traversa e termina sul fondo
21′ Sostituzione nel Cosenza: fuori De Angelis e dentro Calderini
24′ Punizione di Corsi che viene deviata e mette i brividi a Fumagalli 
34′ Sostituzione nel Cosenza: fuori Statella e dentro Tortolano
40′ Conclusione di Cunzi deviata in angolo
45’+4 Termina la gara sul 2-2

COSENZA-CASERTANA 2-2
COSENZA (4-4-2): Ravaglia; Blondett, Tedeschi, Magli, Ciancio; Fornito (1’st Zanini), Arrigoni, Corsi, Statella (34’st Tortolano); De Angelis (21’st Calderini) , Cori. A disp.: Saracco, Carrieri, Criaco, Cesca. Allenatore: Roselli
CASERTANA: (4-3-3): Fumagalli; Antonazzo, Idda, Mattera, Tito; Rajcic, De Marco (31′ Caccavallo), Mancino; Marano, Ricciardo (8’st Cunzi), Cissè. A disp.: D’Agostino, Rainone, Carrus, Fonzino, Pontiggia. Allenatore: Campilongo
ARBITRO: Sign. Baroni di Firenze
MARCATORI: 7′ De Angelis (CS); 40′ Mancino (CA); 1’st Cori (CS); 6’st Cissè (CA)
NOTE: Giornata nuvolosa con terreno di gioco reso pesante dall’abbondante pioggia caduta nelle ultime ore. Spettatori circa 1.000 con una rappresentanza ospite. Ammoniti: Cori (C); Espulsi: -; Angoli: 9-5; Recupero: 0’pt – 4’st

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it