Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cinema Citrigno o Curva Est. Ecco dove può esplodere come una bomba il tifo dei Lupi

Cinema Citrigno o Curva Est. Ecco dove può esplodere come una bomba il tifo dei Lupi

Rispetto al match di Coppa sarà molto più nutrita la presenza di sostenitori al Ceravolo, mentre chi resterà in città potrà seguire il derby di Calabria dallo storico cineteatro di via Adige, nel cuore della città.
coreografia derbyLa meravigliosa coreografia del derby di andata: seimila anime in Curva Bergamini
Sarà un derby sentito come al solito, importante come tutti quanti gli altri. Catanzaro-Cosenza è il derby di Calabria, la sfida più appassionante che la nostra regione possa offrire agli sportivi di fede rossoblù o giallorossa. Sarà la terza volta che le due squadre si incontreranno nell’arco della stagione e, per il momento facendo i dovuti scongiuri, è in vantaggio l’undici silano. A fronte dello 0-0 maturato in campionato, è arrivato il 3-1 del Ceravolo, sbancato dopo ben 64 anni dall’ultima volta. In vista di domenica fervono i preparativi sia nel capoluogo che all’ombra della Sila. Da Cosenza partiranno circa 250 sostenitori che si sin dall’inizio della stagione si sono muniti della Tessera del Tifoso e che sperano di vivere da zero le emozioni vissute in Curva Est nel mese di ottobre. Allora De Angelis e Sassano (doppietta) indussero gli UC’73 a levare gli striscioni anzitempo e a dare vita ad una pesante contestazione verso Moriero ed Ortoli. Stanno raccogliendo da settimane le prenotazioni e tutto sembra ormai pronto per la trasferta dell’anno. Chi resterà in città, invece, ha organizzato qualcosa di altrettanto suggestivo. Gli innamorati che hanno deciso di non sottoscrivere la Supporter Card, si ritroveranno al Cinema Citrigno per seguire insieme la contesa. Si tratta di un’iniziativa finalizzata a garantire ugualmente un adeguato momento di aggregazione e socializzazione. Inizialmente si era chiesta la disponibilità per il San Nicola, ma poi per favorire l’accesso anche alle persone diversamente abili l’ex presidente del 1914 Pino Citrigno ha messo a disposizione il cinema più grande, la nave ammiraglia della società cinematografica. Il cuore della città, pertanto, pulserà come quando nel 2007 e nel 2008 due squadre vincenti furono presentate davanti a più di mille fan in delirio. Una cosa è certa: bisognerà affrettarsi a trovare posto come in quelle caldi estati.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts