Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli puntualizza: “Non esiste un Cosenza-B. In campo nessuna seconda linea”

Il tecnico fa gruppo ed aggiunge: “I miei calciatori sono tenuti tutti in considerazione allo stesso modo. Nei primi 45′ siamo andati in difficoltà perché lasciavamo al Pontedera due uomini liberi”.
cs-pontederaCarrieri libera l’area di rigore durante il match contro il Pontedera (foto mannarino)
Soddisfatto a fine partita Giorgio Roselli. Il tecnico dei Lupi ha saputo trovare la giusta alchimia a cavallo dei due tempi per cambiare volto alla partita, ma che sofferenza fino al break. “Vero – dice il trainer umbro – Ho vissuto 45′ in piena sofferenza ed ho urlato come un matto dalla panchina fino a perdere la voce. La sostituzione Calderini-Statella? Non è stata la chiave della partita, un uomo solo non può cambiare il match. Nel calcio non si inventa nulla, ma contano tante componenti. Siamo andati in difficoltà perché i toscani potevano contare sempre su due uomini liberi e quando è così, i pericoli arrivano puntuali”. Al tecnico non è piaciuta la definizione di Cosenza-B. “Sono espressioni che piacciono a voi giornalisti, ma oggi in campo non c’erano seconde linee, bensì la squadra che avrebbe giocato a prescindere. Non esistono riserve in un torneo di 38 incontri, non dico mai qualcosa di inesatto. I calciatori per me sono tutti presi in considerazione allo stesso modo: guai se non fosse così perché vorrebbe dire che il concetto di gruppo non esisterebbe. Mi fa piacere il modo in cui è entrato in campo Chidichimo, bravo. Abbiamo una Berretti un po’ povera, ma la colpa non è di nessuno: si sta ricostruendo dopo il fallimento dell’ultima volta e so che le categorie inferiori come Allievi e Giovanissimi hanno invece elementi su cui investire”. Chiusura dedicata a Fornito uscito per infortunio. “Non sappiamo cosa abbia Giuseppe di preciso, credo una distorsione alla caviglia che valuteremo da subito”. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it