Tutte 728×90
Tutte 728×90

Reggina-Cosenza: l’avversario

Reggina-Cosenza: l’avversario

Amaranto completamente trasfortmati rispetto al 3-0 rifilato all’andata ai Lupi di Cappellacci. Alberti ha ridato morale e vitalità allo spogliatoio, con Foti che ha riportato al Granillo Belardi (in dubbio), Cirillo, Aronica e Di Michele.
reggina esultanzaUn’esultanza degli amaranto in campionato. E’ arduo il cammino per la salvezza
È una Reggina completamente diversa rispetto a quella ammirata nel turno d’andata lo scorso ottobre. Gran parte degli interpreti di quel secco 3-0 hanno cambiato aria, così come il capitano di quella nave fin troppo instabile: a rilevare Francesco Cozza, sulla panchina amaranto, dopo il traghettamento della coppia Tortelli – Padovano, un esperto in “casi disperati” qual è Roberto Alberti. Il trainer marchigiano, dal suo insediamento, ha perso solamente in tre occasioni riuscendo a riportare la Reggina in piena corsa per ottenere, addirittura, la salvezza diretta. Va detto, però, come il compito sia facilitato in virtù della presenza di calciatori dal curriculum importante sebbene alquanto avanti con l’età. Nella finestra di mercato, difatti, la Reggina ha ritrovato vecchi amori (Belardi, Cirillo e Aronica) da affiancare a profili in linea con la categoria (Benedetti, Gallozzi, Zibert). Domani pomeriggio, al cospetto del Cosenza, Alberti dovrà fare i conti con due principali problemi: la non perfetta condizione di Belardi e l’assenza di Armellino per squalifica. Il primo, qualora non dovesse farcela, sarà sostituito da Adam Kovacsik, apparso tutt’altro che in forma nel corso dello spezzone di gara giocato con la Juve Stabia. Armellino, invece, dovrebbe essere sostituito da Salandria, in vantaggio su Di Michele. Sì, perché l’esperto attaccante di Guidonia, rientrato in gruppo solo da una settimana dopo tre mesi di rottura con la società, dovrebbe partire inizialmente in panchina mantenendo Gallozzi e Masini sulle corsie esterne, con Balistreri al centro dell’attacco.  (Salvatore Mannarino)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts