Cosenza Calcio

Roselli: “Tedeschi è ko. Con Cesca giocherà De Angelis”

Il tecnico del Cosenza in conferenza stampa spiega che “si arriva a 18 convocati grazie a due ragazzi della Berretti”. Il ballottaggio in mediana tra Fornito e Criaco è stato vinto dal centrocampista reggino.
roselli a beneventoGiorgio Roselli sulla panchina del Cosenza in occasione della trasferta di Benevento
Roselli non si abbatte nonostante le assenze che caratterizzeranno il derby contro la Reggina. Il tecnico rossoblù è consapevole che non si potrà fallire l’appuntamento con i tre punti. L’ultimo ko certificato in ordine di tempo è Tedeschi che non è stato neppure convocato. “Siamo in emergenza, è vero, ma per fortuna troveremo chi va in campo. Dietro mancano tanti calciatori e chiederò a qualche elemento di adattarsi in una posizione non naturale. L’altro giorno nello spogliatoio qualcuno mi ha detto che avevo ragione a dire che avrebbero giocato tutti: su questo non potevo sbagliarmi, è una situazione matematica. A fare tre partite in una settimana si perdono calciatori. Fornito o Criaco? E’ avvantaggiato il secondo perché è squalificato in Coppa: stiamo comunque parlando di calciatori simili. In avanti con Cesca ci sarà De Angelis. Siamo 18 contati ed ho convocato Chidichimo e Novello dalla Berretti. Tedeschi è ko. E’ un’emergenza che nel corso del campionato ci sta pure, ma mica possiamo decidere noi quando e chi si farà male”. In porta Ravaglia stringerà i denti indosserà come al solito la casacca numero uno. Corsi verrà arretrato a fare il terzino destro con Ciancio dirottato a sinistra. In mezzo agirà la coppia inedita Carrieri-Magli, mentre a centrocampo Statella farà su e giù sull’out mancino. La mediana sarà occupata da Caccetta e Arrigoni. Di fronte una Reggina che ha risolto l’emergenza tra i pali (Belardi ce l’ha fatta) e che, pur lasciando a casa Insigne, porterà al San Vito Di Michele. “I nuovi acquisti della Reggina, come a Catanzaro, hanno fatto gruppo subito ed i punti non hanno tardato ad arrivare. Stiamo parlando di una società dal grande blasone, ma sono fiducioso: sappiamo che sarà una partita più tattica del solito, anzi più del solito, perché un ko metterebbe in estrema difficoltà entrambe le formazioni”. Si chiude con i complimenti al collega Alberti. “I problemi della Reggina non sono di certo tecnici, ma di carattere generale. Kovacsic, ad esempio, con me a Pavia ha avuto un grande rendimento mentre adesso ha incontrato un po’ di difficoltà. Alberti è una persona fantastica che capisce di calcio, molto avvantaggiato dai calciatori che sono tornati e che hanno portato enorme serenità”. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina