Tutte 728×90
Tutte 728×90

Alberti: “Abbiamo regalato un tempo al Cosenza e siamo stati puniti”

Alberti: “Abbiamo regalato un tempo al Cosenza e siamo stati puniti”

Il tecnico analizza il match: “Abbiamo sofferto molto la loro fisicità soprattutto nel primo tempo. La salvezza? Per noi cambia poco. Dobbiamo restare sul pezzo e cercare punti ad iniziare dalla prossima gara”.
cs-reggina2Momenti di tensione in area di rigore tra Cirillo e De Angelis dopo un contrasto (foto mannarino)
La Reggina dimostra ancora una volta che fa fatica a fare punti lontano dal Granillo. A Cosenza arriva la decima sconfitta stagionale in trasferta, la seconda nel girone di ritorno. Questo il commento del tecnico Alberti. “Non era facile fare risultato e tutto si è complicato dopo il primo gol del Cosenza. Abbiamo sofferto molto la loro fisicità soprattutto nel primo tempo. Arrivavano prima sulla seconda palla a dimostrazione di come, soprattutto nel primo tempo, non siamo riusciti a contenere la furia di un Cosenza che si è mostrato voglioso. Peccato perché abbiamo avuto le nostre occasioni per pareggiare ma abbiamo mancato di cattiveria. Alla fine ho inserito più uomini d’attacco ma purtroppo abbiamo concesso il fianco ed il Cosenza ne ha approfittato per raddoppiare. La salvezza? Per noi cambia poco. Dobbiamo restare sul pezzo e cercare punti ad iniziare dalla prossima gara”. (c.c.)

Related posts