Tutte 728×90
Tutte 728×90

Paganese-Cosenza: le pagelle

La difesa, in emergenza per l’ennesima partita, non ha demeritato; a centrocampo Criaco spento e Statella meno dirompente del solito. De Angelis e Cesca, invece, sono stati controllati a dovere dagli stopper biancazzurri.
statella a luparomaStatella non ha brillato nel match di oggi pomeriggio al Torre di PaganiPartita sonnolenta al Torre con poche occasioni da ambo le parti. Il duello a centrocampo tra Caccetta e Baccolo finisce in parità, mentre De Angelis è stato ben controllato dai difensori di casa. Cosenza e Paganese, insomma, non si sono fatti male. Criaco non ha brillato, mentre la difesa dei Lupi tutto sommato è stata attenta correndo quasi mai dei pericoli significativi.
RAVAGLIA: VOTO 6 Bene su una girata di Girardi nel primo tempo, poi normale amministrazione.
SERPIERI: VOTO 6 Controlla con tranquillità gli esterni che Sottil alterna dalle sue parti.
TEDESCHI: VOTO 6 E’ quello che usa di più le proprie doti tecniche. Vita facile con Aurelio
CARRIERI: VOTO 6 A differenza del compagno non le manda a dire e fa a sportellate con Girardi. Gli scappa solo una volta nel primo tempo.
CIANCIO: VOTO 6 Inizia molto bene sulla corsia di sinistra soffrendo poco Russini, nella ripresa mantiene la posizione i Lupi passano a giocare con due ali alte.
CRIACO: VOTO 5 Stenta a trovare la posizione e riceve pochi palloni. Costretto ad accentrarsi di sovente per partecipare alla manovra, non incide più di tanto.
ARRIGONI: VOTO 6 E’ in forma e si vede: metronomo del centrocampo rossoblù, detta i ritmi di gioco ma sbaglia qualche semplice appoggio. Cala nella ripresa
CACCETTA: VOTO 6 Bel duello in mezzo al campo con Baccolo, tra i migliori dei campani, che non ha né vinti e né vincitori. Ma l’ex Trapani sta tornando a livelli accettabili.
STATELLA: VOTO 5.5 Meno dirompente del solito sia a sinistra che a destra.
DE ANGELIS: VOTO 5.5 Tartaglia lo tallona sin dal primo minuto, deve fare tanto movimento per liberarsi dal suo controllore. Non ci riesce sempre, anzi di rado.
CESCA: VOTO 5.5 Ha l’occasione per sbloccarsi ma calcia da buona occasione sul palo fallendo una ghiotta occasione. Vita dura con i difensori biancazzurri, incide poco.
ROSELLI: VOTO 6 Schiera una squadra equilibrata come piace a lui, quando prova a giocare con un 4-4-2 offensivo i Lupi creano solo un’occasione.

subentrati

TORTOLANO: VOTO 5 Sbaglia clamorosamente il gol che poteva valere tre punti contro una diretta concorrente. L’errore è da matita blu.
CALDERINI: VOTO 6 Serve l’assist a Tortolano, poi nient’altro.
FORNITO SV
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it