Tutte 728×90
Tutte 728×90

“Voglio un Cosenza aggressivo. Che bello la finale di ritorno in casa”

“Voglio un Cosenza aggressivo. Che bello la finale di ritorno in casa”

Il tecnico dei Lupi mostra grande rispetto per il Matera di Auteri: “Come tutte le squadre che giocano a viso aperto concede qualcosa agli avversari. Non voglio distrazione da parte dei miei uomini”.
roselli a lecceGiorgio Roselli ha preparato nei dettagli la partita di domani pomeriggio contro il Matera
Giorgio Roselli non si fida del match di domani e rispetta molto gli uomini a disposizione di Auteri, privo di tre elementi squalificati. “L’unico vero titolare che mancherà al Matera è Coletti – spiega – I lucani sono una squadra che gioca molto bene ed è forte in ogni reparto. Non hanno badato a spese, ma hanno fatto anche qualche partita meno bene del previsto. E’ una squadra molto propositiva, rischia e fa giocare. Ha calciatori offensivi fantastici”. L’atteggiamento del Cosenza sarà figlio un approccio intelligente. “L’esito finale della partita dipenderà molto da noi, voglio un atteggiamento aggressivo. Come tutte le squadre che giocano a viso aperto lascia qualcosa agli avversari e dovremo essere bravi ad approfittarne. Sarà molto importante contrastare il Matera quando imposta l’azione”. Rispetto al passato Roselli vede un gruppo più compatto. “Noto con piacere che non ci sono più individualismi e che chi va in campo si sacrifica per il compagno. I tanti diffidati? Non possiamo fare calcoli, ma dobbiamo stare attenti a non perdere ulteriori pedine per strada”. Con Savoia, Barletta e Ischia alle prese con grandi problemi societari, le distrazioni per i rossoblù sono dietro l’angolo. “Le disavventure altrui non possono farci rilassarci. Semmai dovrebbe essere il contriario perché per noi i grattacapi arrivano dalle formazioni che vogliono evitare il quintultimo posto: Ischia e Savoia sono sotto, il Barletta ha un buon margine di vantaggio”. Chiusura dedicata alla Coppa Italia. “Mi hanno detto che anche col Lumezzane si giocò il ritorno in casa e si andò ko, speriamo non porti male. Comunque sia sono molto contento di poterci giocare tutto davanti ai nostri tifosi”. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts