Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli: “Calderini ha buone possibilità di giocare”

Roselli: “Calderini ha buone possibilità di giocare”

ll tecnico del Cosenza spiega: “Ha passato un momento particolare, prima lo recuperiamo e meglio è. Sfrutteremo tutti gli attaccanti in queste tre partite ravvicinate: lo spazio non mancherà per nessuno”.
roselli al freddoL’allenatore del Cosenza Roselli durante l’allenamento di rifinitura (foto mannarino)
Il Cosenza è pronto a scendere in campo domani pomeriggio contro il Matera al San Vito e, come al solito, non mancano i problemi di formazione che costringeranno Roselli a fare i salti mortali per mandare in campo una formazione competitiva che possa lottare ad armi pari con i lucani. Dall’allenamento di rifinitura coclusosi prima delle 16, è emerso che i convocati saranno 18 (dalla Berretti Aggregati Novello e Chidichimo). “La difesa è incerottata – dice il trainer umbro – ma dipende da come la copriremo. Dobbimo evitare di concedere ai biancazzurri gli uno contro uno: hanno un attacco pazzesco”. Sarà Corsi ad agire da terzino destro, con Serpieri che finirà in panchina. Completeranno il pacchetto davanti a Ravaglia la coppia di marcatori Tedeschi-Carrieri e Ciancio a sinistra. “Disponiamo di quattro difensori soltanto più Corsi, in mezzo ne ho cinque, davanti tre: i numeri parlano chiaro. Se avessi deciso di utilizzare contemporaneamente Corsi e Serpieri, avrei corso il rischio di restare senza uomini prettamente difensivi”. A centrocampo, pertanto, stesso centrocampo del derby con la Reggina: Criaco e Statella esterni, Caccetta e Arrigoni in mediana. In attacco spazio a Calderini. “Elio ha passato un momento particolare, prima lo recuperiamo e meglio è. Sfrutteremo tutti gli attaccanti in queste tre partite ravvicinate: lo spazio non mancherà per nessuno. E’ probabile che giochi anche Cesca perché De Angelis sta diventando sempre più importante. Voglio evitare a qualsiasi attaccante di giocare tre match in sette giorni”. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts