Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, riecco Zanini. De Angelis scalpita, ma chi gli farà posto?

In allenamento Roselli ha schierato ancora Calderini al fianco di Cesca ed è tornato a fare affidamento sul terzino. Anche Fornito e Serpieri sperano di poter partire dall’inizio a Castellammare di Stabia.
caccetta e serpieriCaccetta e Serpieri in allenamento. I due potrebbero giocare insieme al Menti
Qualcuno dovrà far posto al rientro di Gianluca De Angelis, attaccante che ha già punito la sua ex squadra nel match di Coppa Italia disputato a fine gennaio. Roselli è stato chiaro: nessuno dei suoi centravanti disputerà tre partite consecutive riferendosi ai match con Matera, Juve Stabia e Lecce. Calderini e Cesca, pertanto, nonostante l’ottima prestazione fornita contro i lucani, al Menti potrebbero correre il rischio di iniziare dalla panchina. Il primo si è procurato il rigore che poi ha trasformato, il secondo è stato il migliore in campo insieme a Criaco ed ha arricchito la sua prestazione con un assist al bacio per il 2-0 di Caccetta. Oggi pomeriggio al Marca ha mischiato un po’ le carte non dando grossi punti di riferimento, anche se Calderini e Cesca sono stati schierati l’uno di fianco all’altro. La situazione di gioco provata potrebbe fa testo relativamente dato che si trattava di un dieci contro dieci in cui figuravano diversi elementi della Berretti di Sarcinella. La buona notizia arriva da Zanini: il terzino è rientrato in gruppo ed è sostenuto per intero la sgambatura sul sintetico del Marca. Non è da escludere che si possa registrare un po’ di turnover pure in difesa e a centrocampo con Serpieri e Fornito pronti a dare il loro contributo. Sempre out, invece, Blondett, Magli e Sperotto. Domani mattina rifinitura prevista per le ore 10.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it