Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: Juve Stabia senza l’attaccante Ripa

Nessun provvedimento a carico del Cosenza che però vede salire a nove il numero di diffidati presenti in organico. In tutto sono tredici i calciatori appiedetati tutti per una giornata.
Arbitro squalifiche
Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 9 Marzo 2015 ha adottato una serie di deliberazioni che non interessano direttamente il Cosenza che non ha subito provvedimenti. Ravaglia ha rimediato la sua terza ammonizione finendo così in diffida al pari di altri suoi otto compagni. La Juve Stabia perde Ripa per una giornata. Di seguito integralmente si riportano tutti i provvedimenti, compresi i 13 calciatori squalificati.

AMMENDA SOCIETA’:
€ 2.000,00 LECCE perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato nel recinto di gioco e facevano esplodere sempre nel proprio settore un petardo, senza conseguenze; i medesimi durante la gara intonavano un coro offensivo verso le forze dell’ordine.
€ 750,00 CASERTANA perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore tre petardi, senza conseguenze.

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
PEPE ENRICO (A.C.R. MESSINA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
LOPEZ GASCO WALTER ALBERTO (LECCE SPA)
CORTELLINI ROBERTO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
CASCONE PIETRO (LUPA ROMA F.C. S.R.L.)
NIGRO ELIO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
ORLANDO LUCA (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
MAGLIOCCHETTI DANIELE (AVERSA NORMANNA S.R.L.)
DE MARCO SIMONE (CASERTANA S.R.L.)
ILARI CARLO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
MINOTTI NADIR (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
RIPA FRANCESCO (JUVE STABIA S.R.L.)
MOSCARDELLI DAVIDE (LECCE SPA)
VIOLA PASQUALE ALESSI (REGGINA CALCIO S.P.A.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it