Cosenza Calcio

Ravaglia-Tedeschi, 200×2. Domenica taglieranno assieme un traguardo prestigioso

Portiere e difensore centrale del Cosenza hanno un motivo in più per disputare una grande partita contro il Lecce: raggiungeranno la cifra tonda da quando giocano tra i professionisti. Ma il loro futuro è incerto. 
tede-ravaLuca Tedeschi e Nicola Ravaglia in un allenamento estivo al San Vito (foto mannarino)
Due colonne del Cosenza Calcio, due elementi che il direttore sportivo Mauro Meluso ha voluto fortemente al San Vito. Il primo è stato ingaggiato all’inizio del mercato, il secondo ad agosto ma a margine di una trattativa che non si sbloccava. Non sono portiere e attaccante come Holly e Benji, ma sono portiere e difensore. Nicola Ravaglia e Luca Tedeschi taglieranno il traguardo delle 200 presenze tra i professionisti (playoff esclusi) insieme, domenica pomeriggio contro il Lecce in un San Vito che si annuncia caldo e passionale. Giornata rossoblù per spingere più gente allo stadio e tributare il giusto applauso ad una squadra che partita dopo partita e punto dopo punto si è tirata fuori dalle sabbie mobili della classifica. Il traguardo della salvezza è lì ad un passo, a 9-10 lunghezze al massimo e se sarà tagliato prima del tempo sarà merito anche del numero uno e del numero cinque dei Lupi. Il primo non ha impiegato molto a non far rimpiangere un mostro sacro come Frattali, il secondo è cresciuto con la squadra, ha trovato la giusta condizione atletica ed ha blindato la retroguardia. Eleganza e concretezza al servizio dei compagni: non aver mai beccato un cartellino giallo per un difensore centrale è qualcosa di tanto anomalo quanto significativo. Entrambi hanno accettato di rimettersi in gioco in una formazione di bassa classifica e, a marzo inoltrato, si può dire che abbiano vinto la scommessa. I rinnovi? Ci sarà da discutere perché Ravaglia è in prestito dal Parma, ma la sorte dei ducali è tutt’altro che scontata, mentre Tedeschi è in scadenza di contratto e volendo potrebbe accordarsi con qualsiasi altra società. Cosa nasconde sotto quel baffo sornione che sfoggia da un po’ di tempo a questa parte, solo Guarascio potrà rivelarlo… (Luca Sini)

LUCA TEDESCHI
2004-2005 F.C. BOLOGNA A 1
2005-2006 F.C. BOLOGNA B 0
2006-2007 U.S. CREMONESE C1 30
2007-2008 F.C. BOLOGNA B 0
01/2008 SPEZIA B 16
2008-2009 TERNANA CALCIO C1 26
2009-2010 TERNANA CALCIO C1 27
2010-2011 F.C. CROTONE B 143
2011-2012 F.C. CROTONE B 25
2012-2013 U.S. CREMONESE C1 25
2013-2014 U.S. GROSSETO C1 2
01/2014 ALBINOLEFFE C1 10
2014-2015 COSENZA CALCIO C 24

NICOLA RAVAGLIA
2006-2007 Cesena B 2
2007-2008 Poggibonsi C2 33
2008-2009 Cesena C1 32
2009-2010 Viareggio C1 33
2010-2011 SPAL C1 33
2011-2012 Cesena A 8
2012-2013 Cesena B 9
2013-2014 Vicenza LP1D 23
2014-2015 Cosenza LP 26

CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina