Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cesca lavora a parte, il Cosenza però è pronto

Cesca lavora a parte, il Cosenza però è pronto

La formazione dei Lupi è cosa fatta, con l’attaccante autore del gol dell’1-0 al Menti che potrebbe iniziare dalla panchina. Roselli pertanto è orientato a schierare la coppia formata da De Angelis e Calderini.
cesca esulta a stabiaL’esultanza di Alessandra Cesca nel match di Castellammare di Stabia dopo lo 0-1
A poche ore dalla rifinitura, la formazione che domenica alle 12,30 affronterà il Lecce al San Vito sembra ormai cosa fatta. Come al solito il battaglione degli infortunati è secondo soltanto a quello dei diffidati (sono in dieci addirittura ad un passo dalla squalifica, ndr) e l’undici titolare si sta configurando in maniera abbastanza chiara. Nel corso dell’allenamento tenuto oggi a partire dalle 13,30 al Marca, i rossoblù hanno disputato una sessione prettamente tattica dove Roselli ha effettuato una serie di prove. Con Sperotto, Serpieri, Blondett e Magli ko, la retroguardia è obbligata: Corsi giostrerà ancora da terzino destro con Ciancio che chiuderà la stagione a sinistra. Davanti a Ravaglia pronta la coppia Carrieri-Tedeschi. A centrocampo si rivedranno sulle corsie laterali Criaco e Statella nonostante l’ottima prestazione offerta a Castellammare di Stabia da Fornito e Tortolano. I due partiranno dalla panchina, pronti a subentrare in caso di necessità. Caccetta e Arrigoni non sono in discussione e non verranno fatti riposare. In attacco l’unica, minima, incertezza è relativa alle condizioni di Cesca. Il centravanti ha lavorato a parte e al massimo finirà in panchina. Si va pertanto verso un tandem offensivo formato da De Angelis e Calderini, due punte sguscianti che non daranno punti di riferimento alla retroguardia giallorossa. Domani, in occasione dell’ultimo allenamento prima del match, ogni dubbio sarà fugato. (Luca Sini)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts