Tutte 728×90
Tutte 728×90

Saltano panchine a raffica nel girone C. A Pancaro fatale il Cosenza

Saltano panchine a raffica nel girone C. A Pancaro fatale il Cosenza

Dopo Grassadonia a Messina (che ha scelto Di Costanzo), anche il Barletta ha dato il benservito a Sesia per prendere Corda. Le Vespe, dopo il pari con i rossoblù hanno sollevato l’ex milanista dall’incarico.
pancaro stabiaeL’ormai ex allenatore della Juve Stabia Pippo Pancaro nel match contro il Cosenza
Tre terremoti hanno scosso il girone C della Lega Pro negli ultimi giorni dopo il turno infrasettimanale. Tre panchine, infatti, sono saltate dopo la giornata numero 29 di campionato ridisegnando completamente lo scenario del raggruppamento più meridionale della vecchia Serie C. Dopo l’ennesima sconfitta (1-2 in casa col Melfi) il primo tecnico a perdere il posto è stato Gianluca Grassadonia del Messina, che ha deciso di affidare l’incarico a Nello Di Costanzo, ex tecnico dell’Aversa Normanna. Prima di Grassadonia, tuttavia, Lo Monaco aveva dato il benservito anche al direttore sportivo Danilo Pagni per richiamare Fabrizio Ferrigno. Caos anche a Barletta dove la società ha deciso di interrompere il rapporto con Sesia, al suo posto arriverà l’ex allenatore del Novara Corda. Fatale a Sesia è stato il ko maturato a Matera al 50′ della ripresa. Arriveranno dei punti di penalizzazione e la società non vuole correre il rischio di ritrovarsi immischiata nella zona-playout dopo un campionato all’avanguardia. In ultimo, anche Pippo Pancaro non è più l’allenatore della Juve Stabia. Il questo caso, dopo una serie di risultati negativi, è stato il Cosenza di Giorgio Roselli a dargli la spallata decisiva con l’1-1 di due giorni fa. Le speranze di centrare i playoff per le Vespe si sono ridotte al lumicino e questo non è piaciuto al ds Logiudice. Solanto sette squadre al momento non hanno cambiato allenatore, tra le calabresi l’eccezione sono la Vigor ed Erra. (co. ch.)

LA SITUAZIONE SQUADRA PER SQUADRA
Aversa Normanna: Raffaele Novelli, dal 20/10/14 Salvatore Marra
Barletta: Marco Sesia, dal 13/03/15 Ninni Corda (?)
Benevento: Fabio Brini 
Casertana: Angelo Gregucci, dal 24/11/14 Salvatore Campilongo
Catanzaro: Francesco Moriero, dal 9/11/14 Massimo D’Urso (ad interim), dal 16/11/14 Stefano Sanderra
Cosenza: Roberto Cappellacci, dal 27/10/14 Stefano De Angelis (ad interim), dal 28/10/14 Giorgio Roselli
Foggia: Roberto De Zerbi
Ischia: Antonio Porta, dal 18/11/14 Agenore Maurizi
Juve Stabia: Giuseppe Pancaro, esonerato il 13/03/2015
Lecce: Franco Lerda, dal 27/12/14 Dino Pagliari, dal 04/02/15 Alberto Bollini
Lupa Roma: Alessandro Cucciari
Matera: Gaetano Auteri 
MartinaFranca: Salvatore Ciullo 
Melfi: Leonardo Bitetto 
Messina: Gianluca Grassadonia, dal 12/03/15 Nello Di Costanzo
Paganese: Stefano Cuoghi, dal 07/10/14 Andrea Sottil
Reggina: Francesco Cozza, dal 17/11/14 Tortelli-Padovano, dal 7/12/14 Roberto Alberti
Salernitana: Mario Somma, dal 18/8/14 Leonardo Menichini
Savoia: Giovanni Bucaro, dal 28/10/14 Guido Ugolotti, 07/01/15 Aldo Papagni
Vigor Lamezia: Alessandro Erra 
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts