Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli: “Mi sto divertendo ad allenare questo gruppo, ma il Lecce…”

Roselli: “Mi sto divertendo ad allenare questo gruppo, ma il Lecce…”

L’allenatore del Cosenza è consapevole della forza degli avversari: “Ma noi abbiamo imboccato la strada giusta. L’ho capito vedendo Calderini rincorrere gli avversari contro il Matera.
roselli con vigorrGiorgio Roselli sulla panchina del San Vito in un match casalingo (foto mannarino)
L’avversario non è dei più abbordabili, anzi. Giorgio Roselli conosce molto bene le qualità del Lecce e non nasconde il proprio rispetto per una compagine costruita per vincere il campionato. “All’andata facemmo una buona partita dove rischiammo di conquistare un risultato importante – ha detto nel corso del consueto briefing con i giornalisti – Adesso siamo più organizzati di allora, ma anche i salentini hanno maggiore confidenza con questo tipo di campionato”. Al San Vito scenderà in campo una squadra forte nei singoli elementi. “Rientreranno Lopez e Moscardelli e, al pari gli altri organici delle prime della classe, da parte nostra servirà una grande partita. Sono una squadra che giocano con tanto raziocinio e prendono poche ripartenze. Vantano calciatori in attacco in grado di trovare il gol in ogni momento. I salentini hanno così tanti buoni atleti in avanti che possono fare perfino i centrocampisti”. Il tecnico del Cosenza per chiudere ritorna a parlare dello spogliatoio rossoblù. “All’inizio le teste dei calciatori non erano collegate l’una con l’altra. Non parlo di situazioni extracalcistiche, ma all’interno del campo. La squadra col passare del tempo ha capito che imboccare una determinata direzione anziché cadere nel burrone (dove si stava dirigendo) era la soluzione migliore. Ad esempio col Matera ho visto Calderini rincorrere gli avversari tante volte ed è una cosa che mi ha dato tanta felicità. Allenare questo gruppo, pertanto, da un po’ è diventato davvero divertente”. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts