Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lopez e Bollini: “Non siamo riusciti a sfondare”

Lopez e Bollini: “Non siamo riusciti a sfondare”

L’esterno e il tecnico ammettono: “Cammino play-off compromesso? Di certo dobbiamo cambiare atteggiamento e cercare di fare punti sin dalla prossima giornata”.
bollini al sanvitoL’allenatore del Lecce Bollini in panchina al San Vito (foto mannarino)
Il Lecce si lecca le ferite ed esce dal San Vito con la consapevolezza di aver avuto in mano il pallino del gioco ma non di aver prodotto azioni da rete degne di nota. A fine gara l’esterno Lopez precisa. “Non siamo riusciti a sfondare perché di contro avevamo un Cosenza che, trovato il gol, si è messo dietro ed ha chiuso gli spazi. Cammino play-off compromesso? Non direi ma di certo dobbiamo cambiare atteggiamento e cercare di fare punti sin dalla prossima giornata”. Questo invece il pensiero del tecnico Bollini. “Abbiamo una buona vivacità tecnica ma manchiamo di esperienza nel momento propizio. Abbiamo una squadra giovane che insieme ai calciatori più esperti sta cercando di crescere. Complimenti al Cosenza che ha vinto ma, di certo, avremmo meritato qualcosina in più anche noi”. Il trainer giallorosso aggiunge: “Perché abbiamo perso? Perché se un partita si mette in salita così come è stato al San Vito, diventa molto complicato se davanti hai il Cosenza che nelle ultime cinque partite ha preso solo un gol. Le ripartenze fanno parte di questo gioco, noi invece non siamo riusciti a segnare. Ci siamo resi pericolosi con Mannini e Moscardelli ed anche su Abbruzzese. I rossoblù hanno ordine difensivo e qualità nella retroguardia ed abbiamo fatto fatica nella ripresa a trovare i giusti spazi”. Qualcosa poteva sortite la decisione di portare Embalo su Corsi. “Nella ripresa sapevamo che poteva sfruttare la sua velocità e così è stato. Abbiamo pero sbattuto contro un muro. Siamo stati anche sfortunati sulle palle inattive”. (c.c.)

Related posts