Tutte 728×90
Tutte 728×90

Di Costanzo: “E’ stata una partita intensa”

Di Costanzo: “E’ stata una partita intensa”

L’allenatore del Messina sottolinea: “Abbiamo conquistato un punto contro un grande Cosenza. E’ un punto guadagnato dopo una serie di sconfitte che sta pregiudicando il nostro cammino”.
rissa a messinaLa rissa finale in campo al San Filippa: Cesca e Corona muso a muso (foto f. pernice)Sesto risultato utile consecutivo per un Cosenza lanciato verso la salvezza. Tre vittorie interne e tre pareggi esterni. Questo lo score dei rossoblu nelle ultime sei gare. Squadra più in forma del momento. E qualcosa ne sa anche il Messina che si è trovato dinanzi ad un’arcigna difesa e un centrocampo capace di poter innescare le punte con facilità. Al termine del match, sulle frequenze di Jonica Radio, questo il pensiero di Di Costanzo tecnico del Messina. “Meritavamo di più. Sapevamo della forza del Cosenza soprattutto della difesa. E del resto è stato difficile per noi cercare di imbucarci e provare a trovare un vantaggio che, secondo il sottoscritto, avremmo meritato. E’ anche vero che abbiamo sofferto ma ho visto i ragazzi metterci l’anima e per questo, e non per il gioco espresso, avremmo meritato di più. Non voglio stravolgere la realtà. So bene che facciamo fatica sotto il profilo del gioco e si vede”. Poi precisa. “Abbiamo conquistato un punto contro un grande Cosenza. E’ un punto guadagnato dopo una serie di sconfitte che sta pregiudicando il nostro cammino”. (Salvatore Mannarino)

Related posts