Nuoto

Pallanuoto M., la Tubisider ritrova il sorriso contro San Mauro (10-9)

Il Settebello di caoch Manna riesce ad avere la meglio dei rivali grazie ad un secondo e terzo tempo disputati col piglio della grande. Guaglianone: “Giocando così riusciremo a centrale la salvezza.
portiere tubisider
Nel primo giorno di primavera è tornata a fare punti la Tubisider Cosenza, centrando un bel successo. Con una prova di carattere e di orgoglio la giovane squadra allenata da Francesco Manna ha superato per 10-9 il coriaceo San Mauro Nuoto, al termine di una partita tirata, vibrante, equilibratissima. La Tubisider Cosenza questa volta è partita benissimo, concentrata e determinata, ha saputo rimanere in scia degli ospiti staccata di una rete, ma una volta passata in vantaggio (4-3) non lo ha più mollato. Va dato atto a questa squadra che al di là di qualche ingenuità, ha sprecato molto poco, riuscendo anche a sapere amministrare il tempo e il gioco e vincendo con merito fra gli applausi. Per Antonio Guaglianone è stata la vittoria del gruppo. “Gara interpretata bene – sottolinea il portiere della Tubisider Cosenza – giocando così riusciremo a centrare la salvezza”. Per Raffaele Barranco la squadra ha vinto una bella partita, interpretandola bene. “Siamo stati bravi – dice il pallanuotista della Tubisider Cosenza – a vanificare la loro caratteristica migliore, ovvero le ripartenze”. Una iniezione di fiducia, dunque, per il morale e soprattutto per la classifica.

Il tabellino:
Tubisider Cosenza – San Mauro Nuoto 10-9
(1-2,5-3,2-1,2-3)
Tubisider Cosenza: Guaglianone A., Cerchiara(4), Ponte(1), Chiappetta(1), Manna, Bartolomeo, Barranco(3), Cavalcanti M., Greco, Fasanella(1), Mascaro, Amato, Martire. Allenatore: Francesco Manna.
San Mauro Nuoto: Perfetto, Confuorto(2), Falcone(2), Nweke(1), Sangermano, Fiorillo, Forcelli, Iaccarino, Vaccaro(3), Magliulo L., Pererano(1), Magliulo F., De Francesco. Allenatore: Christian Andrè.
Arbitro: sig. Carmelo Polimeni di Roma.
Note: fuori per limiti falli, Magliulo L.(San Mauro Nuoto) e Ponte(Tubisider Cosenza). Falli a favore Tubisider Cosenza 8+2 rigori di cui 1 trasformato, San Mauro Nuoto 13. Espulsi i dirigenti Ponte(Tubisider Cosenza) e Falcone(San Mauro Nuoto).

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina