Tutte 728×90
Tutte 728×90

Condò torna in pista: “Voglio dare seguito all’annata strepitosa di Cosenza”

Condò torna in pista: “Voglio dare seguito all’annata strepitosa di Cosenza”

E’ il nuovo direttore sportivo del Barletta, ma non dimentica la sua vecchia squadra: “Mi è stato proposto un progetto valido, il presidente Perpignano ha un carattere differente da Guarascio. Ma sono due che amano vincere”.
condo gigi1Gigi Condò l’anno scorso durante un allenamento del Cosenza con l’addetto stampa Pasqua
Gigi Condò torna in pista: è il nuovo direttore sportivo del Barletta che ha gettato le basi per il futuro. “Ho firmato un contratto di un anno e mezzo – dice – ma c’è anche l’opzione per i due successivi. Questo testimonia come qui in Puglia mi sia stato prospettato un progetto serio che ho sposato dopo una trattativa laboriosa. Sono molto felice della nuova avventura”. Il neo ds biancorosso tuttavia non dimentica la sua ultima avventura in riva al Crati dove è arrivata una promozione in Prima divisione con largo anticipo sulla tabella di marcia. “Impossibile cancellare alcuni ricordi perché è stata una cavalcata fantastica. Anzi, voglio dare seguito all’annata strepitosa vissuta a Cosenza. Ora sono in un’altra piazza ambiziosa per un’esperienza altrettanto importante al cospetto di una tifoseria esigente. L’importante è conquistare immediatamente la salvezza e la vittoria di ieri sera a Martina va letta proprio in questa direzione”. Lavorerà con un presidente che ha poco in comune con Guarascio. “Guarascio è una persona più pacata e riflessiva, mentre Perpignano fa dell’entusiasmo coinvolgente una delle sue armi migliori. Ad ogni modo sono due persone che amano vincere e centrare i loro obiettivi: io sono qui per questo”. 
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts