Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, riecco Magli. Calderini si è conquistato una maglia per il Savoia

Cosenza, riecco Magli. Calderini si è conquistato una maglia per il Savoia

Roselli ha riabbracciato il difensore che è tonato in gruppo, mentre l’attaccante scalpita per indossare la casacca da titolare nel match di giovedì. Sorrisi alla ripresa con il morale della truppa alle stelle dopo il blitz del D’Ippolito.
calderini gol a lameziaLa rete realizzata da Calderini al D’Ippolito che ha regalato i tre punti ai Lupi (foto costantino)
Sorrisi, soltanto sorrisi in casa rossoblù questa mattina alla ripresa degli allenamenti. Il blitz improvviso di Lamezia Terme ha fatto schizzare alle stelle l’entusiasmo all’interno dello spogliatoio e rafforzato la consapevolezza in ogni calciatore che tentare l’impresa di agguantare il Catanzaro non è utopia pura. Sette punti di distacco e solo sei giornate fino alla fine del campionato sono un’infinità, ma questo Cosenza sembra in grado di poterci perlomeno provare. Oggi Roselli ha potuto riabbracciare in gruppo anche Magli che al D’Ippolito ha tifato dalla tribuna per i suoi compagni, esultando al gol realizzato da Calderini nella ripresa. A proposito dell’attaccante, il cannoniere dei Lupi è soltanto ad una rete dalla doppia cifra a testimonianza di un’annata estremamente positiva nonostante il mese di gennaio e le conseguenti panchine. Tornando all’allenamento odierno, il trainer umbro ha diviso in due l’organico a disposizione riservando agli undici elementi che sono partiti titolari ieri pomeriggio soltanto un lavoro defaticante. Gli altri hanno sostenuto invece una sessione di natura atletica. Domani si replicherà a partire dalle 15 al Real Cosenza e sarà in quell’occasione che si capirà quali accorgimenti Roselli è intenzionato ad apportare contro il Savoia. Stavolta potrebbe riposarsi qualcuno anche in difesa che, seppur blindata dal rendimento pazzesco di Corsi, Tedeschi, Carrieri e Ciancio, ha Blondett e Zanini che sperano in una maglia. A centrocampo certo il ritorno di Fornito, mentre Tortolano dovrà conquistarsi la promozione. In avanti Calderini giocherà al posto di De Angelis, ballottaggio tra Cori e Cesca. Quest’ultimo ha lavorato a parte. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts