Pallavolo

Pallavolo, scivolone Cosenza e addio playoff

La squadra di Del Federico cede in casa contro Lagonegro, abile a spegnere sul nascere le velleità di rimonta dei padroni di casa. Da sottolineare la grande prova di Cannistrà che con 21 punti ha tenuto a galla i suoi.
cannistra di spalle
Match equilibrato ed emozionante quello che si è disputato al Pala Ferraro e che ha visto di fronte due squadre che si giocavano le vere ultime possibilità di sperare nei play off. Gruppo Vena Cosenza e Lagonegro non si sono risparmiate regalando agli spettatori presenti spettacolo e belle giocate, ma alla fine a sorridere non sono stati supporters rossoblu, bensì la compagine ospite che ha espugnato il palazzetto calabrese con un meritato 1-3. Botta e risposta in avvio di gara: Si procede di punto in punto sia nella prima che nella seconda sosta obbligatoria, ma poi nel finale sul 22-20 il guizzo del Lagonegro risulta vincente e permette ai lucani di aggiudicarsi il set 26-28. La formazione ospite inizia il secondo set con un’altra testa: Sia nel primo che nel secondo tempo tecnico, i lagonegresi sono in svantaggio. Sul 20-17 però il gioco sembra volgere per i lucani che recuperano e trovano il pareggio sul 21-21. Si procede di punto in punto e servono i vantaggi per chiudere il set che questa volta è ad appannaggio della Gruppo Vena Cosenza 26-24, che riporta così la partita in parità. La grinta difensiva degli uomini di Del Federico risulta decisiva nel finale. Ritorna nuovamente l’equilibrio in campo nel terzo set. Cannistrà e soci cominciano bene allungando prima 13-9 e poi 16-12, ma dopo il pareggio sul ventesimo punto il Lagonegro trova il sorpasso. La formazione biancorossa ingrana la marcia giusta e cammina spedita fino al 23-25 finale del set. Non ci sta a chiudere la gara la squadra di Del Federico, che entra nel quarto set con un aggressività maggiore. In pochi minuti cancella quanto fatto nell’ultima mezz’ora e sale in cattedra ma senza riuscire a staccare gli avversari che non mollano un centimetro ed infatti, continuando a metter giù palle decisive, la Fresco Lagonegro si porta sul 10-15 dando ben poche speranze ai lupi cosentini. Nonostante i cambi provati dall’allenatore di casa ed un super Cannistrà la musica però non cambia. Purtroppo i regazzi della Gruppo Vena tirano i remi in barca e finiscono per perdere 17-25, mollando set ed incontro e forse, l’ultima speranza di agguantare i play off.

Gruppo Vena Cosenza – Volley Lagonegro: 1-3
(26-28, 26-24, 23-25, 17-25)
Cosenza: Cannistrà 21, Aprea, Civita 1, Fontana, Conti, Astarita 12, Piluso, Andropoli 2, Smiriglia 7, Galabinov 12, Testagrossa 10. All.: Del Federico
Lagonegro: Turano 8, Maiorana, Rigoni 17, Salomone, Parisi 2, Toma 20, Mille, Cubito 10, Valla 9, Peluso. All.: Falabella
Note: Spettatori presenti 200 circa

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina