Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Fornito: si deciderà dopo la finale di ritorno

In settimana c’è stato un nuovo incontro tra Francesco Gallina, agente del ragazzo, e il ds Meluso che ha ribadito il gradimento di Roselli per il centrocampista scuola-Napoli. Sullo sfondo resta l’interesse dell’Avellino.
fornito con savoiaFornito con la maglia rossoblù subito dopo la sostituzione col Savoia (foto mannarino)
C’è un aggiornamento per ciò che concerne la vicenda legata a Giuseppe Fornito (’94). Il calciatore rossoblù, che giovedì pomeriggio è stato costretto ad abbandonare il campo a causa di una botta ricevuta sull’adduttore e che a Como non ci sarà perché squalificato, continua ad avere il gradimento della società e dell’allenatore Roselli. E’ quanto emerso in un nuovo incontro tra il suo agente Francesco Gallina e il direttore sportivo Mauro Meluso avvenuto in settimana in un noto bar del centro cittadino. Non è un mistero che, a fine mercato, da Via degli Stadi sia partita un’opera di convincimento per creare le basi di un trasferimento a titolo definitivo, situazione ad oggi che appare quasi impossibile. Ad ogni modo i rapporti tra le parti rimangono ottimi nonostante il giovane calciatore non stia più trovando con continuità il rettangolo di gioco e le attenzioni di club cadetti come l’Avellino restino vive. Il ds rossoblù avrebbe parlato chiaro all’agente Fifa, spiegando che il talento di Fornito non è in discussione e che l’anno prossimo serviranno elementi di qualità. Garanzie di un posto fisso in squadra non ne sono state date e né ne verranno date in futuro: il modus operandi di Roselli è ormai chiaro. I due, fatto il punto sulla situazione ed espresso i propri punti di vista, si sono dati appuntamento a dopo la finale di ritorno col Como in programma al San Vito giorno 22 aprile. Il nuovo Cosenza ha iniziato a prendere forma a prescindere dai rinnovi di direttore allenatore, che ai più appaiono ormai come delle pure formalità.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it