Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cori a letto con la febbre, non è partito con i compagni per Como

Cori a letto con la febbre, non è partito con i compagni per Como

Le condizioni dell’attaccante del Cosenza saranno valutate nel pomeriggio quando lo staff medico deciderà se imbarcarlo o meno sull’areo per Linate. Nel pomeriggio allenamento sul campo della Bregnanese.
cori di spalle con salernitanaSacha Cori in elevazione durante il match con la Salernitana al San Vito (foto mannarino)

Il Cosenza – ha comunicato la società – è giunto nel ritiro di Lomazzo, in provincia di Como, dove ha sede il Just Hotel, struttura scelta come quartier generale per trascorrere le ore che precedono la finale di andata di Coppa Italia Lega Pro. Sull’aereo che ha condotto i rossoblù in Lombardia non è salito l’attaccante Sacha Cori trattenuto in città da un attacco influenzale. Le condizioni del calciatore saranno valutate nel corso della giornata dal responsabile dello staff sanitario Nino Avventuriera. Questo pomeriggio a partire dalle 15,30 è prevista la seduta di rifinitura presso il Centro sportivo della Società Bregnanese che ha messo a disposizione un campo di erba naturale e uno in sintetico. L’attaccante dei Lupi resta ugualmente tra i 19 convocati (Arrigoni, Blondett, Caccetta, Calderini, Carrieri, Cesca, Chidichimo, Ciancio, Cori, Criaco, De Angelis, Magli, Novello, Ravaglia, Saracco, Statella, Tedeschi, Tortolano e Zanini), ma qualora dovesse raggiungere la squadra in Lombardia è quasi scontato che parta dalla panchina. Come spiegato ieri, in rampa di lancio ci sono De Angelis e Cesca con Calderini che dovrebbe iniziare dalla panchina. La rifinitura di oggi, ad ogni modo, chiarirà i dubbi residui al tecnico Giorgio Roselli. (co. ch.)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts