Cosenza Calcio

Arrivano le penalizzazioni: il Cosenza “aggancia” il Barletta

La Disciplinare ha sottratto due punti aal club pugliese, uno al Savoia e ai prossimi avversari dell’Ischia. Sono attese ulteriori sanzioni nella giornata di domani per la Reggina e per l’Aversa Normanna.
tedeschi su maritatoIl difensore rossoblù Luca Tedeschi anticipa di testa Maritato del Como (foto santini)
Cambia nuovamente la classifica del girone C di Lega Pro. Sono state rese note in serata le decisioni del Tribunale Federale Nazionale Federale Sezione Disciplinare presieduto dall’avvocato Sergio Artico in merito alle penalizzazioni a società di Lega Pro. Sono stati inflitti 2 punti di penalizzazione al Barletta con inibizione di 2 mesi e 20 giorni per il legale rappresentante pro-tempore della società Giuseppe Perpignano. Colpite anche altre tre società che hanno avuto 1 punto di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva. Si tratta dell’Ischia Isolaverde con inibizione di 4 mesi ciascuno per i legali rappresentanti pro-tempore Maurizio Fusco e Vittorio Di Bello del Savoia con inibizione di 2 mesi al legale rappresentante pro-tempore della società Francesco Saverio Maglione e infine nel girone A dell’Unione Venezia con inibizione di 40 giorni per il legale rappresentante pro-tempore, il russo Yury Korablin. Domani, poi, toccherà ad Aversa Normanna e Reggina, che rischiano pesanti penalità, oltre a quelle già ricevute. La lotta per salvezza nel girone C, dunque, rischia di essere riscritta dalle decisioni attese nelle prossime ore.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina