Tutte 728×90
Tutte 728×90

Arrigoni illumina il Cosenza, Infantino salva l’Ischia su rigore (1-1)

Arrigoni illumina il Cosenza, Infantino salva l’Ischia su rigore (1-1)

Silani in vantaggio al 17′ con una punizione d’antologia di Arrigoni. Al 5’st De Angelis sbaglia un’occasione d’oro per il raddoppio dinanzi a Giordano. Al 15’st pareggio dei padroni di casa su un dubbio rigore concesso dal direttore di gara e realizzato da Infantino. 
cori di testa ad ischiaSacha Cori stacca di testa ma non trova fortuna con la sua zuccata (foto trani)Roselli è in grandissima emergenza tanto da dover rinunciare a Serpieri, Sperotto, Criaco, Cesca, Tortolano, Blondett e Calderini. Caccetta, inoltre, per come da lui annunciato ieri pomeriggio, parte dalla panchina a causa di un affaticamento muscolare. Gioca pertanto una formazione obbligata con Zanini a destra e Ciancio a sinistra, mentre davanti a Ravaglia confermata la coppia Tedeschi-Carrieri. A centrocampo Fornito agisce da ala, Statella sgropperà sulla corsia mancina. Arrigoni in mezzo sarà coadiuvato da Corsi, De Angelis e Cori terminali offensivi. L’Ischia si gioca tutto in questo match e cerca i tre punti.
CRONACA PRIMO TEMPO
1′ Cosenza in completo bianco e Ischia in completo blu con bande laterale gialle
5′ Conclusione dalla distanza di Sirignano con la sfera che sfiora la traversa
7′ Ciotola defilato a sinistra si allarga troppo e la sua conclusione termina sull’esterno della rete
10′ Ischia che sfonda centralmente con Infantino che, defilato a sinistra, riesce a scaricarla per Ciotola che serve Traversa. Il centrocampista calcia di prima intenzione e la sfera scheggia la traversa
17′ GOL COSENZA – Statella guadagna una punizione nei pressi della lunetta dell’area di rigore campana. Arrigoni col destro disegna una traiettoria perfetta che batte Giordano
23′ Bruno scodella in mezzo da sinistra con Infantino che prende il tempo a Carrieri ma il suo colpo di testa è poco potente con Ravaglia che blocca facilmente
28′ Ancora Bulevardi pericoloso con una conclusione che viene deviata col corpo da Carrieri. Sul prosieguo dell’azione contatto tra Ciancio e Finizio con l’arbitro che richiama entrambi alla calma
38′ Azione insistita del Cosenza che non trova lo spazio libero per concludere con De Angelis e Cori fermati dalla difesa campana
45′ Infantino conclude sul fondo e protesta per una presunza deviazione con il direttore di gara che lo ammonisce
45’+1 Termina la prima frazione. Decide una rete su punizione di Arrigoni al 17′
CRONACA SECONDO TEMPO
1′ Non ci sono variazioni tra le due formazioni
2′ Sostituzione nel Cosenza: fuori Carrieri e dentro Magli
5′ Occasionissima per il Cosenza. De Angelis elude il fuorigioco e si presenta a tu per tu con Giordano. L’attaccante conclude con poca convinzione e il portiere campano devia in angolo
7′ Sostituzione nell’Ischia: fuori Armeno dentro Schetter
12′ Sostituzione nel Cosenza: fuori Fornito dentro Caccetta
13′ L’Ischia protesta per un contatto in area silana tra Tedeschi e Infantino. Dopo diversi minuti il direttore di gara indica il dischetto per un penalty in favore dei padroni di casa
15′ GOL ISCHIA – Infantino su rigore spiazza Ravaglia e ristabilisce la parità
17′ Punizione di Arrigoni da destra con Cori che di testa non inquadra la porta
22′ Sostituzione nell’Ischia: fuori Chiavazzo dentro Massimo
33′ Ravaglia prodigioso su Infantino che col destro batte a colpo sicuro trovando nel portiere silano un baluardo insormontabile su azione
36′ Sostituzione nell’Ischia: fuori Bulervardi e dentro Verachi
38′ Conclusione di Statella dal limite dell’area con la sfera che termina sul fondo
41′ Sostituzione nel Cosenza: fuori Corsi e dentro Chidichimo
45′ Statella da sinistra crossa sul secondo palo con Giordano che devia in angolo su De Angelis in agguato
45’+4 Termina la gara 1-1. Per i silani l’ennesimo risultato utile consecutivo (il nono in campionato)

ISCHIA-COSENZA 1-1

ISCHIA (4-3-1-2): Giordano; Finizio, Impagliazzo, Sirignano, Bruno; Bulevardi (36′ Verachi), Chiavazzo (22’st Massimo), Armeno (7’st Schetter); Millesi; Ciotola, Infantino. A disp.: Mennella, Formato, Alvino, Fumana. All.: Maurizi
COSENZA (4-4-2): Ravaglia; Zanini, Carrieri (2’st Magli), Tedeschi, Ciancio; Fornito, Arrigoni, Corsi (41’st Chidichimo), Statella; De Angelis, Cori. A disp.: Saracco, Novello, Falbo, Caccetta, Chidichimo, Trombino. All.: Roselli
ARBITRO: Perotti di Legnano
MARCATORI:  17′ Arrigoni (C); 15’st rig. Infantino (I)
NOTE: Spettatori circa un migliaio con una sparuta rappresentanza ospite. Giornata di sole con terreno di gioco in discrete condizioni. Espulsi: -; Ammoniti: Sirignano (I); Armeno (I); Infantino (I); Chiavazzo (I); Bruno (I); Caccetta (C); Millesi (I); Corner: 3-4; Recupero: 1’pt – 4’st

Related posts