Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tribuna A esaurita, Roselli: “E’ una favola, ma anche un punto di partenza”

Tribuna A esaurita, Roselli: “E’ una favola, ma anche un punto di partenza”

Aperta la B scoperta dopo che è stata superata quota tremila col settore più british del San Vito già sold out. Il tecnico non sta nella pelle: “E’ qualcosa che nessuno di noi immaginava. Io ero venuto per centrare la salvezza all’ultima giornata”.
curva con reggina2La bolgia della Tribuna A dove si è trasferito parte del tipo organizzato (foto mannarino)
Giorgio Roselli giura di essere concentrato sul Martina e di non pensare per nulla alla partita contro il Como di mercoledì prossimo. “E’ così – spiega in conferenza stampa – penso esclusivamente al Martina e a come distribuire le energie dei miei ragazzi nel trittico di partite che ci aspetta in una settimana”. Quando però al trainer umbro viene fatto notare che la Tribuna A è già tutta esaurita, che è stata aperta la Tribuna B scoperta e che sono staccati più di tremila biglietti (3200 alle 18,30), si scioglie come neve al sole. “L’obiettivo quando arrivai a Cosenza era centrare la salvezza all’ultimo secondo dell’ultima partita. Quanto realizzato da questa squadra è stato qualcosa di inaspettato, arricchito dalla finale di Coppa Italia. E’ una favola che si può dire andata buon fine la salvezza, alzare il trofeo in casa ancora di più. Qualora vincessimo, saremmo il primo club calabrese a vantare una Coppa in bacheca nei tornei professionistici”. Roselli non si ferma e va oltre. “L’ambiente pensa solo a mercoledì? E’ normale che a salvezza acquisita l’attenzione sia catalizzata da un impegno così importante. Ma abbiamo un campionato da concludere, non dimentichiamolo. La salvezza, anche grazie alle situazioni precarie delle altre squadre, avremmo potuto ottenerla ugualmente, ma centrarla in questo modo e con tali miglioramenti tecnici dei calciatori va al di là di ogni immaginazione. Che mercoledì, pertanto, sia un punto di partenza e non di arrivo: io accettai Cosenza per costruire qualcosa e lo stiamo facendo tutti insieme”. (Luigi Brasi)
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts