Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza cerca una struttura fissa. Budget e contratti vengono dopo

Per la prossima stagione si cerca una sede definitiva per gli allenamenti e la rifinitura pre-partita: ecco le prime mosse del club per dare l’assalto ai piani alti della classifica. A breve l’annuncio del rinnovo per ds e tecnico.
bruni e sperotto

Il professor Roberto Bruni con Sperotto durante la rifintura di ieri mattina (foto mannarino)

La parola più pronunciata dopo la vittoria della Coppa Italia è “Serie B”. Ne ha parlato il sindaco Occhiuto, ne hanno parlato le radio, ne ha parlato la gente. Sui social network si sogna ad occhi aperti perché Guarascio si è finalmente lasciato contagiare dalla passione per il calcio ed ha preso gusto a stare in contatto costante con i big del pallone di casa nostra. Uno su tutti, Lotito, gli ha anche inviato un sms di auguri per il trofeo tricolore. Una sorta di passaggio di consegne ufficiale tra Salernitana e Cosenza. Il patron dei Lupi è intenzionato a rinnovare a breve con Meluso, pertanto toccherà al direttore sportivo costruire una squadra che possa lottare per un posto al sole. A stretto giro di posta sarà stilato il nuovo contratto, ma solo dopo aver affrontato alcuni argomenti per risolvere delle questioni ritenute di primaria importanza da parte dell’area tecnica. Budget a parte, inevitabilmente destinato a lievitare, si discuterà di una lunga serie di argomenti. Creare i presupposti per un salto di categoria significa innanzitutto darsi un’organizzazione capillare e, a fronte dei primi anni di gestione-Guarascio, dei notevoli passi in avanti si sono già intravisti. Verrà valutato l’innesto di nuove figure dirigenziali di supporto a quelle esistenti per gestire la quotidianità (ad esempio verrà riproposto il collante tra società e tifoseria, ndr), ma soprattutto si tenterà di dare una vera casa ai rossoblù. Avere una struttura fissa dove sostenere gli allenamenti è fondamentale tanto quanto un buon calciomercato. Impensabile che per il secondo anno di fila si possa girovagare per la città e tornare a fare la doccia al San Vito a fine seduta. Probabilmente, questo sarà il punto cardine delle richieste che Meluso e Roselli faranno al numero uno del club. A proposito del tecnico, abbiamo già scritto di recente che l’intesa derivante dal gentlemen’s agreement con Guarascio sarà messa nero su bianco subito dopo la stretta di mano col ds. E’ una questione di gerarchie e di condivisione di obiettivi: anche sotto questo aspetto il presidente sembra aver imparato la lezione dal passato. Dubbi non ce ne sono e a breve i fan dei Lupi riceveranno la comunicazione ufficiale.
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it