Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ravaglia: “Grazie Cosenza. Per ora è un arrivederci”

Il portiere rossoblu saluta i tifosi dopo l’ultima gara: “Qui a Cosenza sono stato benissimo. E’ una piazza che ti da tanto. E’ stato un onore anche indossare la fascia di capitano”.
ravaglia uscita con BeneventoRavaglia in uscita nel match perso con il Benevento. Sarà l’ultimo? (foto mannarino)
Dopo le difficoltà iniziali è diventato il Superman rossoblu. Nicola Ravaglia lascia il Cosenza (per lui oggi l’ultima gara visto che gli è stato concesso un permesso dal club per questioni personali) e ritorna a Parma. Qualche lacrima e la consapevolezza di aver fatto una seconda parte di stagione da autentico protagonista. Nelle ultime dieci gare solo due reti subite (imbattibilità terminata dopo 503′). Numeri che testimoniano le grandi performance del portiere di Forlì che a fine giugno tornerà al Parma e poi…: “Poi vedremo – afferma Ravaglia – rientro a Parma visto che il mio è stato un prestito secco. Qui a Cosenza sono stato benissimo. E’ una piazza che ti da tanto. E’ stato un onore anche indossare la fascia di capitano”. E sull’ultimo gol, almeno in questa stagione, subita da Agyei precisa. “Ha fatto un gran gol e gli faccio i complimenti. Abbiamo fatto una prova dignitosa e ci tenevamo a far vedere alla gente la nostra voglia e la nostra professionalità. A Melfi vi lascio in buone mani visto che Saracco è riuscito a fare un campionato importante”. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it