Tutte 728×90
Tutte 728×90

Distanze da colmare

Distanze da colmare

– l’editoriale di Piero Bria –
Venticinque punti è la distanza dalla zona playoff che il Cosenza cercherà di azzerare nel prossimo campionato, ma nel frattempo si attendono i rinnovi di Meluso, Roselli e di una decina di calciatori al massimo.
corsi beve con ravagliaCorsi e Ravaglia sono due calciatori che Meluso e Roselli vogliono trattenere (foto mannarino)
In queste settimane non si fa altro che proiettarsi al futuro e vedere un Cosenza protagonista in Lega Pro. L’obiettivo: naturalmente ritornare in serie B. Da più parti arrivano “suggerimenti” al presidente Guarascio che da par suo ha già sottolineato un aspetto non di poco conto: “Dobbiamo migliorare quello che abbiamo”. Detto da un presidente propenso alle “rivoluzioni” è una notizia rilevante. Del resto, in questi anni, il patron (fatta eccezione per Mosciaro, Blondett e Cappellacci) raramente ha cercato di trattenere i suoi gioielli (citando solo calciatori vengono in mente Arcidiacono, Romano, Guadalupi, Frattali, Guidi). Ma noi proviamo a credergli e diamo per buone le sue parole. A breve dovrebbero arrivare le firme del diesse Meluso e del tecnico Roselli. Avvenuto questo passaggio il primo andrà subito in Sila a chiudere l’accordo con qualche struttura del luogo per ridare il Cosenza ai cosentini – a partire dal ritiro – evitando di andare a Spoleto, Norcia e compagnia. Il secondo, invece, stilerà un’analisi accurata della rosa dalla quale usciranno almeno dieci elementi da riconfermare: Ravaglia, Saracco, Ciancio, Carrieri, Tedeschi, Criaco, Corsi, Caccetta e al massimo un attaccante sono i nomi cari al tecnico. A quel punto toccherà sedersi ad un tavolo e iniziare a parlare di rinnovi. Solo dopo si darà la caccia a tre elementi indispensabili: un esterno basso, un esterno alto e un attaccante di categoria. A Guarascio il compito di portare a termine gli obiettivi garantendo al Cosenza di partire in maniera idonea nella prossima stagione. Da colmare ci sono almeno venticinque punti (quelli che separano i silani, ad oggi, dall’ultimo posto utile per i Playoff). Sempre che nelle intenzioni del patron ci sia la voglia di far ritornare a brillare il Cosenza di luce propria (tra i cadetti).
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Related posts