ApprofondimentiCosenza Calcio

Distanze da colmare

– l’editoriale di Piero Bria –
Venticinque punti è la distanza dalla zona playoff che il Cosenza cercherà di azzerare nel prossimo campionato, ma nel frattempo si attendono i rinnovi di Meluso, Roselli e di una decina di calciatori al massimo.
corsi beve con ravagliaCorsi e Ravaglia sono due calciatori che Meluso e Roselli vogliono trattenere (foto mannarino)
In queste settimane non si fa altro che proiettarsi al futuro e vedere un Cosenza protagonista in Lega Pro. L’obiettivo: naturalmente ritornare in serie B. Da più parti arrivano “suggerimenti” al presidente Guarascio che da par suo ha già sottolineato un aspetto non di poco conto: “Dobbiamo migliorare quello che abbiamo”. Detto da un presidente propenso alle “rivoluzioni” è una notizia rilevante. Del resto, in questi anni, il patron (fatta eccezione per Mosciaro, Blondett e Cappellacci) raramente ha cercato di trattenere i suoi gioielli (citando solo calciatori vengono in mente Arcidiacono, Romano, Guadalupi, Frattali, Guidi). Ma noi proviamo a credergli e diamo per buone le sue parole. A breve dovrebbero arrivare le firme del diesse Meluso e del tecnico Roselli. Avvenuto questo passaggio il primo andrà subito in Sila a chiudere l’accordo con qualche struttura del luogo per ridare il Cosenza ai cosentini – a partire dal ritiro – evitando di andare a Spoleto, Norcia e compagnia. Il secondo, invece, stilerà un’analisi accurata della rosa dalla quale usciranno almeno dieci elementi da riconfermare: Ravaglia, Saracco, Ciancio, Carrieri, Tedeschi, Criaco, Corsi, Caccetta e al massimo un attaccante sono i nomi cari al tecnico. A quel punto toccherà sedersi ad un tavolo e iniziare a parlare di rinnovi. Solo dopo si darà la caccia a tre elementi indispensabili: un esterno basso, un esterno alto e un attaccante di categoria. A Guarascio il compito di portare a termine gli obiettivi garantendo al Cosenza di partire in maniera idonea nella prossima stagione. Da colmare ci sono almeno venticinque punti (quelli che separano i silani, ad oggi, dall’ultimo posto utile per i Playoff). Sempre che nelle intenzioni del patron ci sia la voglia di far ritornare a brillare il Cosenza di luce propria (tra i cadetti).
CLICCA QUI PER IL NUOVO INDIRIZZO FACEBOOK DI COSENZACHANNEL. RICORDATI DI ATTIVARE LE NOTIFICHE!

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina